×

Roma: chiusa discoteca abusiva

Condividi su Facebook

Era ufficialmente dichiarata come un’associazione culturale del quartiere, invece di notte diventava discoteca. E così stamattina, l’intervento degli agenti della polizia di Stato del commissariato San Lorenzo ha dato esecuzione all’inevitabile chiusura del locale.

Il provvedimento si era reso necessario da quando, in più occasioni, il locale era stato palcoscenico – secondo le testimonianze della gente del quaritiere – di gravi disordini e vere e proprie risse scatenate tra i giovani frequentanti. Lo scorso mese di aprile, a seguito di un controllo, si scoprì che la sede dell’associazione culturale era in realtà una discoteca sebbene il responsabile fosse sprovvisto della dichiarazione di agibilità della commissione comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, del certificato di prevenzione incendi rilasciato dal comando provinciale dei vigili del fuoco e della prevista autorizzazione amministrativa per i trattenimenti danzanti.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche