×

Roma, il pallanuotista Sven Augusti gira nudo per strada e provoca un incidente: denunciato

Sven Augusti denunciato a Roma: il 22enne croato pallanuotista ha causato un incidente mentre girava nudo per le via della città.

Roma Sven augusti

Il pallanuotista croato era in giro per Roma nudo e ha provocato un incidente. Una volta sopraggiunte le Forze dell’Ordine ha ingaggiato una rissa con esse.

Chi è Sven Augusti, protagonista della notte di Roma

Il giovane 22enne croato Sven Augusti è stato indubbiamente il protagonista di una nottata piuttosto insolita in quel di Roma.

Il ragazzo, infatti, è stato fermato dalla polizia poiché girava completamente nudo per la città, avendo causato un incidente ad una macchina che tentava di evitarlo. Sven è un giocatore dalla SS Lazio Nuoto nell’agosto di quest’anno, ed è stato il primo straniero scelto dalla società biancoceleste di pallanuoto per la stagione 2021/2022.

Sven Augusti nudo per la città di Roma

Il 22enne è stato fermato intorno alle 22 di lunedì 25 ottobre, completamente nudo su via del Foro Italico.

Poco prima – camminando senza vestiti al centro della strada – il croato aveva provocato un incidente: un’auto, infatti, per evitarlo si era ribaltata e i due passeggeri del veicolo sono stati portati in codice rosso in ospedale.

Sul posto per i rilievi dell’incidente è intervenuta la polizia locale, ma all’arrivo dei carabinieri il pallanuotista professionista ha reagito spintonando e facendo cadere a terra uno degli agenti.

La giovane promessa della pallanuoto e “colpo” di mercato della Lazio Nuoto è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Rettifica del 27 ottobre 2021

In una precedente versione di questo articolo si riportava che Augusti “aveva assunto sostanze che hanno alterato il suo stato psicofisico e lo hanno portato addirittura ad aggredire un agente intervenuto per sedare la faccenda”. L’Ufficio Stampa Lazio Nuoto precisa che “l’atleta, come confermato dalla struttura sanitaria pubblica dove è stato ricoverato dopo l’accaduto, è risultato negativo ad alcool e narcotest, come segnalato anche dalla nostra nota alla stampa pubblicata nel primo pomeriggio che aggiungiamo in calce”.

NOTA DELLA SOCIETÀ S.S. LAZIO NUOTO

In merito ad alcuni articoli usciti in queste ore si precisa che il nostro tesserato Sven Augusti è attualmente ricoverato in una struttura sanitaria per accertamenti. Dai primi riscontri, il ragazzo è risultato negativo ad alcool e narcotest. Si precisa inoltre che fin dal suo arrivo in Italia, in estate, Sven ha sempre avuto un atteggiamento da atleta esemplare, distinguendosi per comportamento e dedizione al lavoro. Mai sopra le righe, sempre disponibile al dialogo e dimostrando voglia di imparare e migliorarsi.

Contents.media
Ultima ora