Roma, Manolas: offerta nerazzurra in arrivo?
Roma, Manolas: offerta nerazzurra in arrivo?
Calcio

Roma, Manolas: offerta nerazzurra in arrivo?

Roma, Manolas: offerta nerazzurra in arrivo?
Roma, Manolas: offerta nerazzurra in arrivo?

Manolas non ha peli sulla lingua: “Il mio futuro? Se la Roma vuole cedermi, non posso farci nulla”. L’Inter è già pronta all’assalto.

“Il mio futuro è nelle mani della Roma”. Così esordisce il difensore della Roma Kostas Manolas ai microfoni di Premium Sport. E senza peli sulla lingua. “Se vogliono tenermi – prosegue – sanno cosa devono fare. Se vogliono vendermi, di certo io non posso farci nulla. Lo scudetto? Difficile puntarlo perchè la Juventus è molto forte e non perde neanche un punto. Ora siamo a -8 di distanza. E’ dura. Ma il nostro obiettivo è andare in Champions. Dobbiamo anche pensare alla partita contro la Lazio in Coppa Italia. Dobbiamo dare tutto. Dobbiamo il risultato dell’andata, proprio perchè siamo più forti”.

Ultimamente, sembra che i rapporti con la Roma del suo entourage non siano per nulla sereni. Manolas, infatti, è in attesa del rinnovo di contratto, dal momento in cui il suo accordo con il club giallorosso scade nel 2019.

Tra i titolari, il greco è quello che guadagna meno. Premi inclusi, supera i 2.5 milioni. La trattativa con la Roma partiva da una base di 3 ma, da due mesi a questa parte, si è fermata e il suo agente non è più stato chiamato. Un fatto che ha contrariato non poco Kostas, come le voci che lo descrivono in lite con lo spogliatoio che lo condannerebbe per il suo atteggiamento sopra le righe. Circostanza, però, smentita sia dal suo agente che dalla stessa Roma.

In base a quanto riportato dal Corriere dello Sport, quindi, il club giallorosso starebbe per dare inizio a un’importante operazione di ristrutturazione nel pacchetto arretrato. La Roma, in questo periodo, non può alzare ulteriormente gli stipendi, dopo il veto arrivato, a gennaio, dal summit di Miami con Pallotta. Inoltre, ha dovuto bloccare anche i rinnovi di Strootman e De Rossi. Nainggolan, invece, avrà comunque un bonus di rendimento a fine stagione.

L’addio più difficile, però, sarà proprio quello a Manolas.

Ma le offerte fioccano. Dall’Inter e da molte squadre straniere come Arsenal, Chelsea, Liverpool, Barcellona e Paris Saint Germain. Le previsioni sono che, se la Roma arriva seconda in Campionato, assicurandosi la Champions, Manolas uscirebbe con il corrispettivo di 35-40 milioni e non sarebbero necessarie altre operazioni dolorose. O, almeno, si spera. Al suo posto, dovrebbe giungere Rodrigo Caio, del San Paolo.

Cresciuto nel Thrasyvoulos Fylis, Kostas Manolas passa poi all’Aek Atene dove si fa notare come uno dei migliori difensori ellenici. Le sue prestazioni conquistano le attenzioni dei club e manolas diventa titolare nella Nazionale greca. Viene successivamente acquistato dall’Olimpiakos, nel 2011, dove si afferma anche a livello internazionale grazie alle sue prestazioni in Champions League. Dopo aver giocato un ottimo Mondiale di calcio con la sua Nazionale, Kostas Manolas viene acquistato dalla Roma il 26 agosto 2014, per 13 milioni di euro, più due di bonus.

Il calciatore firma un contratto di 5 anni e sceglie la maglia numero 44. Il suo esordio ufficiale è contro la Fiorentina, partita terminata con la vittoria dei giallorossi per 2 a 0. Conclude la stagione con 41 presenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche