Roma, poliziotto pestato a capodanno: arrestati i 4 aggressori - Notizie.it
Roma, poliziotto pestato a capodanno: arrestati i 4 aggressori
Cronaca

Roma, poliziotto pestato a capodanno: arrestati i 4 aggressori

20130104-101017.jpg

Roma – Antonio De Dominicis, 51 anni, l’ispettore di polizia pestato durante la notte di capodanno a Marino, è ancora in coma. L’agente era intervenuto per sedare una rissa ma era stato sopraffatto da 4 balordi che non hanno esitato a colpirlo con calci anche quando era in terra, privo di sensi. I responsabili sono stati tutti arrestati. L’annuncio è stato dato dal capo della Squadra Mobile, Renato Cortese. Gli arrestati, com’era facile immaginare, sono tutti poco di buono, con precedenti per droga, risse e, in un caso, destinatario di Daspo. Il primo a finire in manette è stato Giovanni Santosuosso, 47 anni, della Romanina, ultrà della Lazio. Poche ore dopo, appreso dell’arresto, gli altri tre si sono costituiti. Si tratta di Roberto Morelli, 28 anni, di Campobasso, Alessandro Anzellotti, 39, del Tuscolano, titolare di un bar, precedenti per droga. Andrea D’Ascenzi, 38 anni, di Spinaceto, noto negli ambienti della tifoseria della Roma.

I quattro si erano riuniti presso il ristorante «Dar Capellone» a Marino per festeggiare l’ultimo dell’anno. All’interno del ristorante è scoppiato un litigio degenerato in rissa una volta fuori dal locale. Per tutti l’accusa è di tentato omicidio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche