×

Roma: ragazza investita in via Salaria, morta

Condividi su Facebook

Roma – É morta per un semaforo non rispettato Alice Di Pietro. Lei, 22 anni, scoutgirl, venerdì pomeriggio stava attraversando con la bici via salaria, in zona Settebagni, sulle strisce pedonali quando, una smart l’è piombata addosso. Alla guida dell’auto c’era una donna che le ha prestato i primi soccorsi. La corsa verso l’ospedale Sant’Andrea non è servita, Alice aveva riportato gravissime ferite ed è morta poco dopo il ricovero in ospedale. Dagli accertamenti effettuati sulla donna alla guida dell’auto è stato accertato che non fosse sotto effetto di alcol o droga.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche