×

Le rivelazioni di Romina Power: gli anni della promiscuità e delle droghe

Romina Power racconta gli anni della sua giovinezza tra droghe e promiscuità. Ma non dimentica neppure Al Bano e Loredana Lecciso

romina power
Le rivelazioni di Romina Power: gli anni della promiscuità e delle droghe

Romina Power è diventata famosa in Italia quale cantante soprattutto a fianco di Al Bano, un duo che pareva poter durare nel tempo ma che poi è scoppiato come accade a molte altre coppie. Ma la vita e la vena artistica dell’italo-americana non è terminata, tutt’altro. Ha proseguito a cantare, è stata invitata nelle più grandi trasmissioni e soprattutto ha nuovamente partecipato ad una trasmissione a fianco dello stesso interprete pugliese.

Così, ogni tanto, escono chicche sulla sua giovinezza. Questa volta, Romina Power, ha raccontato dell’adolescenza, momento della vita in cui è stata molto sregolata e nella quale ha conosciuto situazioni alquanto imbarazzanti.

Intanto la droga. Romina Power l’ha di fatto provata molto presto, aveva infatti solamente 15 anni. Quella che principlamente ha utilizzato è l’LSD e, nel suo racconto, ricorda come fosse tra la casa e Villa Borghese, assieme ad altri amici.

camminava sul muro torto che separava i due edifici.

Ma non solamente LSD, anche marijuana. E questa volta la scena si sposta di parecchi chilometri, in casa di un famoso compositore. parliamo di Paul McCartney quando era fidanzato con Jane Asher. In quel luogo Romina Power l’aveva fumata assieme alla sorella Taryn che, all’epoca, aveva solamente 13 anni che, ovviamente, non l’aveva mai provata.

Gli effetti si erano visti subito dopo tanto che il gruppo si era sistemato per terra, mettendosi in cerchio e quindi effettuando una seduta spiritica.

La promiscuità l’aveva invece conosciuta al Piper di Roma, famoso locale che aveva visto Patty Pravo iniziare i primi passi nel mondo della musica, dove, all’epoca, tutto era più facile, anche conoscere gente e dove, la stessa Romina Power, aveva molti pretendenti ogni sera.

La stessa cantante italo-americana ha ammesso come il rischio maggiore fosse quello di rimanere incinta, la libertà era massima; tutto era molto facile anche tra sconosciuti.

Non esistevano limitazioni e soprattutto si viveva quei momenti nel miglior modo possibile.

Arriva quindi l’incontro e l’unione con Al Bano, una coppia che dura sino al 2011 quando si lascia inevitabilmente. La colpa? Secondo il cantante pugliese è stata della droga. Di questo fatto ne aveva parlato direttamente ad una emittente spagnola alla quale aveva rivelato che: “La droga ha distrutto il nostro matrimonio. ne sono convinto. Non volevo essere il compagno di una donna coinvolta in queste cose”.

Ovviamente è arrivata la smentita del legale di Romina Power che ha spiegato come: “Quelle dichiarazioni non siano affatto veritiere, altamente diffamatorie e lesive della onorabilità di Romina e della figlia Ylenia, per le quali la mia cliente si riserva ogni azione al riguardo”.

Infine il legame tra Al Bano e Loredana Lecciso che sembrerebbe sfociare nel matrimonio.

A tal riguardo Romina Power ha ammesso come non ne sappia nulla e che difficilmente, se mai avvenisse, sarebbe invitata.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche