×

Rosmy, Saturnino e Maurizio Solieri presentano il nuovo singolo, “Giromondo”

Rosmy, Saturnino e Maurizio Solieri presentano il nuovo singolo, "Giromondo", un invito a non omologarsi e apprezzare la bellezza della diversità.

Rosmy Giromondo

Icone pop della musica italiana, Rosmy, Saturnino e Maurizio Solieri presentano il nuovo singolo, “Giromondo”. Dopo il successo di “Controregola”, la cantautrice Rosmy ha scritto una nuova canzone nella quale traspare la sua profondità vocale e la sua raffinatezza melodica, unita alla cura per la scrittura e l’energia con la quale si è cimentata in questa collaborazione spettacolare.

Con “Giromondo”, l’invito è a guardare la quotidianità da un’altra prospettiva, con un deciso “no” alla omologazione, perché – come recita la canzone – “È una bellezza la diversità”, la quale ci rende unici e preziosi. Su YouTube è già disponibile il videoclip ufficiale di “Giromondo”. È un video stravagante per la regia di Beppe Gallo, un capovolgimento in un mondo diverso: dalla splendida location di Palazzo Visconti a MIlano verso un’altra dimensione che colora la nostra vita.

Rosmy, Saturnino e Maurizio Solieri: dalla loro collaborazione nasce “Giromondo”

“Giromondo” è un pezzo di grande impatto, un brano in chiave elettrorock che rievoca una delle più popolari filastrocche per sottolineare che è tempo di non omologarsi, ma fondersi e contaminarsi. È tempo di difendere e promuovere le nostre diversità in tutte le espressioni così da costruire una società più inclusiva e proattiva. Così la sua autrice, Rosmy, ha parlato del nuovo singolo.

Saturnino e Maurizio Solieri arricchiscono la canzone. Con il loro esclusivo tocco magico hanno dato originalità e forza al brano, esaltando al contempo l’importanza della musica e del mondo “live”, che nei mesi di pandemia ha subito un blocco prolungato, provocando non poche proteste nelle principali italiane ed estere.

Rosmy, Saturnino e Maurizio Solieri raccontano “Giromondo”

Una melodia elettrizzante e il suono rock di un basso e di una chitarra magistralmente suonati dai maestri Saturnino e Solieri contornano il testo di Rosmy, che dimostra ancora una volta la sua vocalità ricercata e il suo spirito ribelle.

Con la sua voce inconfondibile e intensa, la cantautrice è in grado di toccare le corde più profonde dell’anima. La canzone è un’esplosione di elementi diversi, in cui sfumature pop, elettroniche e rock si intrecciano in maniera sorprendente. “Giromondo” rispecchia perfettamente il talento versatile di Rosmy, sempre in continua evoluzione, proponendosi ogni volta in una veste attuale e originale, e spaziando agilmente tra diversi generi e stili musicali, senza mai accantonare la sua forte vocazione cantautorale.

Rosmy Giromondo

Rosmy, la sua carriera fino a “Giromondo”

Artista poliedrica che si è distinta per il suo impegno nell’affrontare con la musica tematiche sociali importanti, Rosmy nel 2016 si è aggiudicata il premio Mia Martini e il premio FIMI “Miglior brano radiofonico”.

Con il singolo “Inutilmente”, è stata finalista al Premio Lunezia 2018. A gennaio 2019 esce il suo album d’esordio “Universale”. Dopo aver conquistato il primo posto nella tappa di Pistoia, è arrivata in finale a Sanremo Rock 2019 con il brano “Addormentarsi insieme”, esibendosi con una band tutta al femminile al Teatro Ariston.

“Fammi credere all’eterno” è la canzone che vede Rosmy tra i protagonisti nelle tappe di Jesolo e Mestre del FestivalShow, il festival itinerante dell’estate italiana, e a Faenza al M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti). Giovanni Storti, del trio Aldo, Giovanni e Giacomo, è protagonista del video di “Fammi credere all’eterno”, premiato alle “Giornate del Cinema” per l’idea originale e definito “Short Music Movie”. Nello stesso anno, Rosmy in veste di attrice recita nel docufilm “Donne Lucane” di Nevio Casadio e il suo brano “Ho scelto di essere libera” è parte della colonna sonora.

Grande successo il suo omaggio a Mango nel programma “L’anno che verrà” su Rai 1. È stata la sua prima esibizione live del 2020, impreziosita dall’orchestra diretta dal Maestro Palatresi. A giugno 2020 è uscita la canzone “Ho tutto tranne te”, che ha riscosso interesse da parte di pubblico e critica, grazie alla profondità del testo. Nel brano, infatti, evidenzia l’importanza del volontariato e della solidarietà, che arricchisce anima, cuore e spirito. Il video è impreziosito dall’intervento dei City Angels Italia e vede il Patrocinio della Regione Lombardia. A gennaio 2021, distribuito da Universal Music, è uscito “Controregola” e poco più di cinque mesi dopo, nel giugno 2021, esce “Giromondo”.

Contents.media
Ultima ora