×

Rosolini (Siracusa): bimba morta per un malore mentre giocava con la sorella. Aperta un’inchiesta

A Rosolini (Siracusa), una bimba è morta dopo essere svenuta giocando con la sorella. Aperta dalla Procura un'inchiesta per accertare le cause.

Bimba morta Siracusa

A Rosolini, in provincia di Siracusa, una bambina di appena un anno e 10 mesi è morta a causa di un malore. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta.

A Rosolini (Siracusa), bimba morta per un malore mentre giocava con la sorella: inutili i soccorsi

Secondo le prime ricostruzioni, la bimba stava giocando con la sorella quando, a causa di un malore, è svenuta.

I genitori, originari del Marocco e da anni residenti nel siracusano, sono subito intervenuti per aiutare la figlia e chiamare i soccorsi, ma i medici del Pronto soccorso non sono riusciti a salvare la vita della bambina.

A Rosolini (Siracusa), bimba morta per un malore mentre giocava con la sorella: i genitori interrogati dai Carabinieri

I Carabinieri hanno interrogato i familiari per ricostruire quanto successo. La madre avrebbe raccontato che da qualche giorno la bambina, sotto terapia antibiotica per un raffreddore, vomitava spesso.

Per chiarire la cause del decesso, sarà effettuata un’autopsia sul corpo della bimba, trasferito all’obitorio dell’ospedale Di Maria di Avola.

A Rosolini (Siracusa), bimba morta per un malore mentre giocava con la sorella: “Vedremo cosa è accaduto”

Ho il cuore spezzato.

Vedremo nelle prossime ore cosa è accaduto“, ha dichiarato il sindaco di Rosolini Giovanni Spadola.

Leggi anche: Esplosione Ravanusa, la testimonianza di un sopravvissuto: “Sembrava una bomba atomica”

Leggi anche: Esplosione a Ravanusa: identificate le vittime

Contents.media
Ultima ora