×

Rpo, stop alle chiamate commerciali indesiderate anche su smartphone

Stop alle chiamate commerciali moleste anche su telefono mobile: grazie al nuovo Rpo basterà un click per bloccare i numeri indesiderati.

decreto chiamate commerciali

Stop alle chiamate commerciali moleste anche su telefono mobile: grazie al nuovo Registro delle opposizioni basterà un click per bloccare i numeri indesiderati.

Stop alle chiamate commerciali moleste anche su smartphone

Finalmente potremo dire basta alle innumerevoli chiamate di telemarketing che ogni giorno bersagliano il nostro cellulare.

Questo perché il Registro delle opposizioni (Rpo) è stato aggiornato ed esteso a tutti i numeri nazionali, cellulari compresi.

A disporre la modifica è stato il Garante della protezione dei dati personali, e il Governo l’ha approvata da pochi giorni.

Stop alle chiamate commerciali moleste: in cosa consiste il Rpo

Iscriversi al Registro significa annullare tutti i consensi pregressi rilasciati per finalità di marketing e, conseguentemente, vietare che il proprio numero venga ceduto a terze parti.

Questo “blocco” non è attuabile solamente per il numero di telefono, ma anche per l’indirizzo di posta elettronica.

È possibile iscriversi al Rpo in quattro diversi metodi: con la compilazione dell’appositivo modulo presente sul sito web; chiamando al numero verde Rpo; inviando una mail all’apposito indirizzo di Rpo; tramite raccomandata.

Stop alle chiamate commerciali moleste: le sanzioni

D’ora in poi, gli operatori che effettuano le telefonate saranno obbligati a consultare il nuovo elenco prima dell’avvio di ogni campagna pubblicitaria, per verificare i numeri.

Le sanzioni, nel caso in cui una società violi il diritto di opposizione di un utente, sono pesantissime: multe fino a 20 milioni di euro o, per le imprese, fino al 4% del fatturato totale mondiale dell’anno precedente. 

Contents.media
Ultima ora