Ruba un cellulare da un'auto in sosta e fugge: arrestato
Ruba un cellulare da un’auto in sosta e fugge: arrestato
Cronaca

Ruba un cellulare da un’auto in sosta e fugge: arrestato

cellulare
Ruba un cellulare da un'auto in sosta e fugge: arrestato

Un ragazzo ghanese di 24 anni è stato arrestato a Cagliari per aver rubato un cellulare da una macchina. Il giovane risulta essere un ladro seriale.

A furia di rubare, si rischia sempre di più di essere presi. Questo è il rischio che bisogna accettare se si decide di intraprendere quest ‘carriera’. Ed è quello che è successo ad un ragazzo ghanese d 24 anni, che è stato arrestato ieri a Cagliari. Il giovane aveva appena rubato un cellulare, ma è stato visto da un cittadino che ha subito avvisato la polizia. La sua fuga è durata poco. Subito intercettato dagli agenti, adesso è in arresto con l’accusa di furto aggravato.

Cellulare rubato

Siamo a Cagliari, intorno alle ore 12 di ieri. Sule Muhamed Abubakar è purtroppo dedito al furto, e sta cercando una ghiotta occasione per arricchire il suo bottino. E la trova. Infatti, a mezzogiorno di ieri, ha appena rubato uno cellulare, preso dall’abitacolo di un’auto parcheggiata in via Sant’Avendrace. Dopodiché inizia a correre a più non posso verso piazza San Michele. Un cittadino che era presente in quel momento ha notato quella corsa sospetta ed ha subito chiamato la polizia.

A pensar male si fa peccato, ma spesso si indovina.

cellulare

L’arresto

Sule Muhamed Abubakar viene quindi facilmente raggiunto da una volante. Non è stato difficile. L’uomo che ha chiamato la polizia è un conoscente del proprietario del cellulare rubato, che è stato a quel punto fatto squillare inchiodando il ragazzo ghanese. Oltre a quel telefono, nello zaino del giovane straniero sono stati trovati altri 4 smartphone, un tablet e altro materiale informatico ed elettronico come schede sim ed Sd Card. Nessuna spiegazione sulla provenienza di questo materiale, secondo gli agenti frutto di altri furti. Lo straniero fermato, dai controlli effettuati presso la Polizia Scientifica, è risultato essere uno dei numerosi alias usati dal giovane in Italia per i quali ha numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

L’intervento degli Operatori della Polizia si è concluso dopo aver rintracciato il proprietario dell’auto dalla quale è stato portato via il cellulare ed al quale in sede di denuncia è stato restituito, mentre Sule Muhamed Abubakar, su disposizione del Magistrato di Turno, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della direttissima prevista per oggi.

Una nuova strada

Chissà quante altre volte aveva rubato, riuscendo a passarla liscia.

Per fortuna oggi è stato fermato, e, si spera, non si troverà più in questa situazione criminosa. E per fortuna è stato arrestato adesso che si occupava ‘solo’ di furti. Magari in futuro avrebbe potuto alzare il tiro e spingersi oltre. Forse lui può ancora essere ‘reintegrato’, forse adesso può ancora provare a costruirsi un avvenire migliore nel nostro paese. Speriamo abbia la voglia e la possibilità di trovare una giusta strada, che fin’ora gli è stata preclusa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
De Longhi DELONGHI Sfornatutto EO14902
149.99 €
179.99 € -17 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Giornaliera Large Rosso Scarlatto Co
22.5 €
Compra ora