> > Rum: il migliore al mondo e il più costoso

Rum: il migliore al mondo e il più costoso

Rum: il migliore al mondo e il più costoso

Rum: il migliore al mondo e il più costoso. Ecco alcune informazioni su quale sia il rum più buono e anche più pregiato dal punto di vista economico. Rum: il migliore al mondo e il più costoso. Esistono vari tipi di rum, alcuni economici e altri prestigiosi. I più costosi appartengono ai march...

Rum: il migliore al mondo e il più costoso. Ecco alcune informazioni su quale sia il rum più buono e anche più pregiato dal punto di vista economico.

Rum: il migliore al mondo e il più costoso. Esistono vari tipi di rum, alcuni economici e altri prestigiosi. I più costosi appartengono ai marchi più importanti. Si tratta di un superalcolico tra i più consumati al mondo, che si ottiene dalla distillazione della canna da zucchero. Esso può essere suddiviso in varie tipologie: bianco, ambrato, scuro. Il primo deve invecchiare almeno 1 anno, il secondo 4 anni, il terzo 12 anni.

Vi sono anche altri tipi di rum, quelli industriali e agricoli. I primi derivano dalla distillazione della melassa, mentre il succo di quelli agricoli viene mandato direttamente alla fermentazione e non produce zucchero. Qual è dunque, il rum più costoso al mondo? Prima di rispondere a questa domanda, ebbene fare una piccola classifica dei più costosi.

Tra i più prestigiosi c’è quello giamaicano, la cui origine risale al 1915 ed è stato rimbottigliato nel 1940.

Ogni bottiglia vale 26.000 dollari e sono state prodotta dalla stessa azienda del moderno Captain Morgan. La Marina Britannica ha un rum tutto suo. Si chiama Rum Royal Navy Britannica Imperial e il suo segreto è stato custodito per anni dalla Marina. Questo fino al 1970, anno in cui è stato servito per l’ultima volta al matrimonio del principe Andrew. Ora le bottiglie di questo liquore vengono vendute a 3.000 dollari l’una.

Molto prestigioso il Christies, che ha sconfitto una cassa di rum del 1780 per 128.000 dollari. Si tratta di un liquore antichissimo, il più antico e costoso del mondo, per ciò che concerne le aste. Pare che fosse stato distillato nientemeno che alle Barbados in una delle piantagioni del conte di Harewood. Questa cassa fu ritrovata nelle cantine dell’Harewood House a Leeds.
Vi sono anche tantissimi altri tipi di rum molto costosi tra cui Rum Mark Holler, agricoli della Martinica e il Club Maximo Extra.