×

Russia, nuovo record di morti legati al Covid: 1.211 nelle ultime 24 ore

La Russia ha registato un nuovo record di morti Covid: nelle ultime 24 ore sono stati oltre 1.200 i decessi legati all'infezione. 

russia record morti covid

La Russia ha raggiunto un nuovo record di morti legati al Covid, che nelle ultime 24 ore sono stati 1.211. Un numero in aumento rispetto ai 1.164 del giorno prima e al livello più alto mai raggiunto da inizio pandemia.

Russia: nuovo record di morti Covid

Le autorità sanitarie simano che dal 2020 ad oggi siano oltre 244 mila le persone morte dopo essere risultate positive all’infezione. Per quanto riguarda i contagi, si registra una lieve diminuzione (39.160) rispetto al giorno precedente (41.335). I maggiori incrementi di contagi si registrano nelle due città più popolose, Mosca e San Pietroburgo, dove due settimane fa sono stati introdotti lockdown parziali.

Alcune attività come bar e ristoranti stanno rimanendo chiuse e per accedere ad altre è necessario essere in posesso del green pass. Il governo ha poi imposto la sospensione dal lavoro per sette giorni con congedo retribuito per tutti i dipendenti ritenuti non essenziali.

Russia, nuovo record di morti Covid: “Aumento infezioni anche tra i bambini”

Secondo l’infettivologo Yevgeny Timakov, oltre al basso livello di immunizzazine del paese, ad aver contribuito all’incremento dei casi positivi è stata la diffusione del virus tra i bambini.

Da metà estate, quando la variante Delta è apparsa in Russia, le autorità hanno infatti constatato che i bambini si infettano decine di volte più spesso di prima. “Se tutti i membri della famiglia del bambino contraggono la malattia, il piccolo la contrarrà con una certezza dell’80-90%“, ha spiegato l’esperto.

Contents.media
Ultima ora