×

Russia, sparatoria in un asilo: morti due bambini e una maestra

In Russia, un uomo è entrato in un asilo armato di fucile e ha aperto il fuoco: due bambini e una maestra sono rimasti uccisi

sparatoria

Una terribile tragedia si è consumata in un asilo russo, dove un uomo ha aperto il fuoco, brandendo il suo fucile, uccidendo a sangue freddo due bambini e una maestra. Un’altra insegnante è rimasta gravemente ferita. 

Russia, un uomo entra in un asilo e spara contro bambini e maestre

Una morte davvero insensata quella di due innocenti bambini e una maestra, rimasti feriti mortalmente dagli spari del fucile di un uomo, insinuatosi nell’asilo dove si trovavano. Il killer è, infatti, entrato in uno degli asili della regione russa di Ulyanovsk brandendo un fucile da caccia sovietico a doppia canna IZH-27. L’uomo ha poi aperto il fuoco contro i due bambini di quattro e sei anni, rimasti uccisi e le maestre.

Per una di loro due non c’è stato nulla da fare, l’altra è gravemente ferita.

La notizia inizia a circolare, poi la conferma

A dare la notizia di quanto era accaduto, è stata per prima l’agenzia di stampa Interfox, che citando una fonte informata raccontava della terribile sparatoria avvenuta nell’asilo. Un portavoce della regione russa è intervenuto pochi minuti dopo per dare la conferma di queste voci. 

Contents.media
Ultima ora