×

Ryanair sospende i voli da e per gli scali italiani

Condividi su Facebook
800px-Ryanair_b737-800_aftertakeoff_arp

Continua il braccio di ferro tra Ryanair ed Enac. La compagnia aerea low cost irlandese ha annunciato che dal 23 gennaio prossimo sospenderà i voli sulle tratte interne italiane.

L’Enac vorrebbe costringere la compagnia aerea irlandese a prendere a bordo i passeggeri, che presentino all’imbarco documenti diversi dal passaporto e dalla carta d’identità, mentre il vettore low cost ritiene che tessere, come quelle di pesca o i badge aziendali non garantirebbero un sufficiente grado di sicurezza.
Quindi la “battaglia”, si può dire, è appena iniziata e si prevedono forti disagi per i passeggeri.
Se infatti la compagna guidata da Michael O’Leary attuasse la sospensione i passeggeri, si troverebbero ad avere meno scelta e a pagare i prezzi superiori per le stesse tratte, prima effettuate da Ryanair.

Staremo a vedere.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche