Sacchi confida nel Fair Play Finanziario
Sport

Sacchi confida nel Fair Play Finanziario

Milano, 3 Settembre 2011Arrigo Sacchi rilascia un’intervista al Corriere della Sera sul Fair Play Finanziario attuato da poche società tra le quali l’Inter e sui debiti attuali che attanagliano tanti club: “Finché i bilanci saranno in rosso tutte le proiezioni che seguiranno saranno negative. Il nervosismo che c’è in questo momento in Italia, oltre al fatto che non abbiamo mai inteso il calcio come uno sport, è dovuto ai debiti. E quando hai i debiti diventa difficile pianificare, diventa difficile avere pazienza. Il debito ti condiziona. Il Fair Play farà migliorare la situazione? Ne sono convinto anch’io. Oggi con sempre maggiore frequenza si avvicinano al calcio persone malintenzionate, con interessi sempre meno chiari. È tutta gente che porta arroganza, presunzione e ignoranza. In Italia il fenomeno è ancora poco diffuso ma nel resto d’Europa sta dilagando. Per questo ho fiducia nel Fair Play Finanziario”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche