Sailor Moon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli
Sailor Moon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli
Gossip e TV

Sailor Moon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli

Sailor Moon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli
Sailor Moon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli

Sailor Moon e le avventure delle guerriere Sailor hanno influenzato, negli anni 80, generazioni di grandi e piccini. Ricordiamole insieme

Il personaggio di Sailor Moon è stato ideato dalla mangaka Naoko Takeuchi e uscì a fumetto in Giappone nel 1992. Contemporaneamente uscirono anche cinque serie tv dedicate al manga: Sailor Moon, La luna splende, Il cristallo del cuore, e poi arrivarono un po’ più tardi in Italia Il mistero dei sogni e Petali di stelle. In Italia il cartone animato fu trasmesso sulle reti Mediaset, tra Rete 4 e Rai 1, moltissime volte, bisto il suo successo. La storia di Sailor Moon inizia quando Bunny Tsukino (Tsukino Usagi nell nome giapponese), una studentessa di Tokyo, incontra per la strada una gattina che cura dopo che era stata maltrattata da alcuni ragazzini. Sotto il cerotto che era stato appiccicato alla gatta trova raffigurata una luna e con suo grande stupore scopre che la gattina parla e inizia a raccontargli la sua storia.

Questa gattina, che le rivela il suo nome, ovvero Luna, in realtà proviene da un altro pianeta ed è arrivata sulla terra con lo scopo di cercare la principessa Serenity (ovvero Sailor Moon) e le altre principesse guerriere, che avranno il compito di salvare l’universo. La gattina Luna quindi, intuisce che Bunny potrebbe essere la predestinata Sailor Moon , ma Bunny ha uno stile di vita tutt’altro che eroico o principesco.

Tra i personaggi più famosi, oltre a Bunny e al cavaliere Marzio, che arriva sempre a salvarla ma che nasconde anche lui un grande segreto, troveremo le altre principesse guerriere, il cui stuolo si arricchisce di serie in serie, tra l’altro, fino a coprire coi nomi tutto il nostro sistema solare (infatti le guerre sono state chiamate, in italiano, col nome dei diversi pianeti). Le sigle, ovviamente, sono tra le maggiori hit di Cristina d’Avena.

Difficile, anche in questo caso, scegliere gli episodi più belli delle cinque serie: forse, quello che riesce a essere più melodrammatico senza apparire “già visto”, è quello della morte di Nevius tra le bravvia di Nina, la migliore amica di Bunny; ma non sono da meno anche gli episodi finali della prima stagione, con le guerriere impegnate nel regno del loro nemico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 754 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+