Saint – Emilion Grand Cru A.O.C. 2011, Château Piganeau - Notizie.it
Saint – Emilion Grand Cru A.O.C. 2011, Château Piganeau
Vini

Saint – Emilion Grand Cru A.O.C. 2011, Château Piganeau

La storia di Château Piganeau è strettamente legata a quella della famiglia Brunot, sin dal 1978, anno in cui Jean-Baptiste Brunot insieme a sua moglie Marie-Paule ne entrarono in possesso. L’ambizione da subito è stata quella di produrre vini di alta qualità, sfruttando ed interpretando al meglio il terroir magnifico di Saint-Émilion, la culla d’elezione del vitigno a bacca rossa Merlot.

Il Saint – Emilion Grand Cru A.O.C. Château Piganeau deriva da un terreno di circa sei ettari, da vigne di trent’anni e composto da uve al 90% Merlot appunto, e da un 10% di Cabernet Franc.

Il vino per l’annata 2011 si presenta di un bel colore rosso rubino, con riflessi granato, decisamente consistente nel calice; il naso quasi dolce richiama note avvolgenti di fragola, vaniglia, cedro, violetta essiccata, talco e rosa rossa, con sfaccettature di liquirizia e cannella. La bocca risulta spiccatamente fruttata, ben bilanciata fra sapidità minerale e freschezza, con tannini decisi e ma vellutati; la chiusura è lunga e speziata, con richiami ancora fruttati.

Vino di carattere, importante da portare in tavola con piatti di selvaggina o formaggi stagionati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche