×

Salento, tromba d’aria terrorizza i bagnanti a Porto Cesareo

Una tromba d’aria si è abbattuta su Porto Cesareo, nel Salento, provocando terrore tra i bagnanti, alcuni dei quali sono stati feriti in modo lieve.

Salento

Una violenta e improvvisa tromba d’aria si è abbattuta nel Salento scatenando il panico tra i bagnanti e portando all’immediato abbandono delle spiagge.

Salento, tromba d’aria terrorizza i bagnanti a Porto Cesareo

Nel pomeriggio di domenica 22 agosto, una potente tromba d’aria si è abbattuta a Porto Cesareo, in provincia di Lecce, nel Salento.

Con il manifestarsi del fenomeno meteorologico, i bagnanti sono stati travolti dal terrore, vivendo attimi di puro panico e affrettandosi ad allontanarsi dalle spiagge per sottrarsi al pericolo.

Sulla base delle informazioni sinora trapelate, la tromba d’aria si è manifestata intorno alle ore 16:40 e ha colpito tutto il tratto del litorale che caratterizza Torre Lapillo. L’evento climatico, in particolare, ha devastato soprattutto la porzione di spiaggia libera che si trova tra i lidi Orange Sun e Bahia del Sol.

Salento, tromba d’aria terrorizza i bagnanti: danni e feriti

In considerazione delle testimonianze raccolte e delle osservazioni effettuate, è stato comunicato che la tromba d’aria ha percorso e attraversato in modo perpendicolare il tratto di spiaggia. Proseguendo nella sua avanzata, il vortice ha sradicato un numero consistente di ombrelloni piantati sulla sabbia per poi farli bruscamente riprecipitare sul bagnasciuga, con qualche rischio per i bagnanti.

La corsa della tromba d’aria, seguita dal volo e dalla ricaduta di oggetti, ha causato il ferimento di alcuni bagnanti presenti sul luogo del fenomeno meteorologico. Fortunatamente, pare che nessuno dei presenti abbia riportato ferite gravi ma soltanto danni lievi.

Il vortice, inoltre, ha sollevato anche una imponente bancarella fornita di svariati prodotti per il mare che è stata scaraventata in acqua, allontanandosi dalla costa di diversi metri. Il volo della bancarella ha coinvolto anche un bagnante che è stato travolto dall’oggetto.

Salento, tromba d’aria terrorizza i bagnanti: soccorsi e forze dell’ordine

Dopo aver percorso in senso perpendicolare la spiaggia libera tra i lidi Orange Sun e Bahia del Sol, la tromba d’aria si è diretta a gran velocità verso il mare, lasciando incolumi le persone che si trovavano in spiaggia.

Nonostante la situazione si sia risolta senza riportare gravi danni a cose e persone, sono stati centinaia i bagnanti terrorizzati e sconvolti dall’accaduto.

Intanto, l’episodio ha reso indispensabile l’intervento delle forze dell’ordine e dei soccorritori che stanno fornendo aiuto ai cittadini e stanno verificando che – effettivamente – la tromba d’aria non abbia causato alcun ferito grave né danni ingenti sul tratto di spiaggia interessato.

Contents.media
Ultima ora