×

Salerno, vietato bere acqua senza ok dei sindaci. Allarme lanciato dalla protezione civile

Condividi su Facebook

Salerno – «I cittadini colpiti dall’ emergenza idrica non devono bere l’acqua fin quando i sindaci dei Comuni interessati non dispongano diversamente».

É l’allarme lanciato dalla protezione civile per bocca di Antonio Fasolino, in merito alla difficoltà provocata dall’alluvione dello scorso mese con la rottura di una condotta nella zona del fiume Sele.

«Per ora – spiega – bisogna aspettare i risultati delle analisi sulla potabilità dell’acqua».

Scrivi un commento

1000

Leggi anche