La disfunzione erettile può provocare l'infarto?
La disfunzione erettile può provocare l’infarto?
Salute & Benessere

La disfunzione erettile può provocare l’infarto?

disfunzione erettile
disfunzione erettile

La disfunzione erettile preoccupa molti uomini, ma è possibile curarla con un rimedio naturale.

Sono tantissimi gli uomini a soffrire di disfunzione erettile, anche se non tutti ne parlano in quanto provano vergogna, ma è un problema comune. In questo articolo cerchiamo di capire meglio di che tipo di patologia si tratta, come curarla e quale è il metodo migliore per sconfiggerla.

Disfunzione erettile

Si tratta di una condizione che affligge tantissimi uomini e riguarda l’incapacità di mantenere o raggiungere un’erezione sufficiente per ottenere una prestazione sessuale soddisfacente per se stessi, ma anche per la partner. L’erezione porta tantissimi cambiamenti sia nei muscoli, ma anche nei vasi sanguigni del pene.

In Italia si stima che circa il 13% degli uomini soffra di questa patologia che non deve essere fonte di preoccupazione, ma si consiglia di parlarne con il proprio medico o un sessuologo per capire quali possono essere le cause. Un problema che non ha solo un impatto sulla vita dell’uomo e della coppia, ma anche sulla salute in generale.

Inoltre, può essere la conseguenza di alcune patologie o terapie farmacologiche e per questa ragione bisogna prestare la massima attenzione.

I fattori di rischio possono essere vari:

  • Età
  • Fumo di sigaretta
  • Alcool
  • Sostanze stupefacenti
  • L’uso di alcuni farmaci, come gli antidepressivi e gli ansioliti
  • Il diabete, l’obesità
  • Malattie cardiovascolari

Si manifesta nelle seguenti forme:

  • Totale assenza di erezione
  • Erezione parziale, quindi insufficiente per la penetrazione
  • Incapacità di mantenere l’erezione per tutta la durata del rapporto sessuale.

Per quanto riguarda la diagnosi, il paziente si sottopone ad una analisi clinica che riguarda lo stile di vita presente e passato, oltre ai farmaci che eventualmente assume. Inoltre, si sottopone anche alle analisi del sangue e delle urine per capire se vi sono cause extragenitali riguardo la disfunzione.

Disfunzione erettile e infarto

In base ad una ricerca e a degli studi effettuati, si è scoperto che questa patologia può essere sintomatica di un infarto e quindi associata a un aumento dei rischi di morte. In seguito ad uno studio condotto a Padova e pubblicato su una rivista di settore specializzata, sembrerebbe che «la disfunzione erettile non limita i problemi alla sfera sessuale. La nostra indagine, durata 10 anni, ci ha permesso di verificare che questa patologia in termini statistici predice rischi di problemi cardiaci e quindi una attesa di vita inferiore».

Lo studio, realizzato in collaborazione con la Fondazione Foresta, promuove una attività di sensibilizzazione nei mesi di ottobre e novembre per sensibilizzare sulla prevenzione medica e sui rischi di questa condizione che affligge l’uomo. Inoltre, per il mese successivo, è possibile fare degli screening gratuiti per gli uomini in modo da capire meglio la loro problematica di cui ancora si vergognano a parlare.

La ricerca, realizzata su trecento maschi, di età compresa tra i 35 e i 65 anni, ha messo in luce che «i pazienti con patologie delle arterie cavernose, quali l’aumentato spessore delle pareti o la presenza di placche aterosclerotiche presentano anche segni di compromissione vascolare generalizzata, soprattutto a livello della carotide e dell’arteria femorale». Per questa ragione, vi è un aumento di potersi ammalare di malattie cardiovascolari, quali appunto infarto e ictus. La disfunzione erettile è il campanello d’allarme di patologie serie che riguardano soprattutto il sistema cardiovascolare.

Il miglior rimedio naturale

Da oggi è possibile trattare questa condizione grazie a Vigrax. Stiamo parlando di un prodotto a base di ingredienti naturali, che aiuta a recuperare l’erezione durevole e a godere di un buon sesso, anche per la gioia della partner.

Questa serie di trattamenti aiutano a mantenere e recuperare una buona erezione in modo tale che gli uomini possano tornare a praticare senza vergogna e problemi il sesso e quindi migliorare il benessere e le relazioni con la partner. Si consiglia di assumerlo due volte al giorno per migliorare al massimo le proprie prestazioni sessuali. E’ un prodotto completamente naturale che non ha controindicazioni o effetti naturali, infatti è composto da:

  • Vigraxerect, principale sostanza attiva di Vigrax, concepito da un team di esperti, in grado di restituirti le prestazioni di una pornostar.
  • Arginina, amminoacido in grado di aumentare l’efficienza del tuo organismo. Ti consentirà di mantenere più a lungo una forte erezione.
  • Ginseng, garantisce maggior vitalità, migliora la circolazione e maggior energia a letto.
  • Tribulus Terrestris, pianta da anni utilizzata per migliorare l’erezione. Innalza decisamente il livello di testosterone e rafforza l’impulso sessuale.

Se siete interessati al prodotto cliccate qui o sulla seguente immagine

VIGRAX.

Dal momento che si tratta di un prodotto esclusivo, ricordiamo che non si compra né in parafarmacia o negozio, neanche nei siti online quali Amazon o ebay, ma l’unico modo è recarsi sul sito del distributore ufficiale e compilare il modulo con i propri dati. E’ possibile approfittare dei seguenti pacchetti:

  • 3 confezioni + 3 gratuite al costo di 147 Euro
  • 3 confezioni gratuite al costo di 98 Euro
  • 2 confezioni al costo di 59 Euro.

Al momento dell’acquisto di questo prodotto, potete anche acquistare Xtrasize, che allunga e ispessisce il pene. La spedizione è gratuita, il pagamento può avvenire direttamente alla consegna in contanti in modo rapido e sicuro, ma anche con pagamento anticipato, tramite Paypal, carta di credito, ecc.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10288 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.