×

Usa, studio dimostra che inquinamento causa stessi problemi del fumo

Secondo un recente studio statunitense, 17 anni di esposizione ad inquinamento equivalgono a fumare un pacchetto di sigarette al giorno.

“Respirare a lungo aria inquinata è come fumare un pacchetto di sigarette al giorno”, questo è il risultato di uno studio pubblicato su una famosa rivista medica, Jama. Gli scienziati che hanno condotto le analisi si sono concentrati negli Stati Uniti, per lo più nelle città di Baltimora, Chicago, Los Angeles, New York, St. Paul, Minnesota e Winston-Salem nella Carolina del Nord.

Gli esperti hanno osservato da vicino circa 7mila adulti per 17 anni, sottoponendoli a esami specifici con continuità. Il risultato è da pelle d’oca: vivere in un’ambiente molto inquinato come i grandi centri urbani comporta gli stessi danni di fumare un pacchetto di sigaretta al giorno. Il risultato più sbalorditivo riguarda l’enfisema. Quest’ultima è una malattia debilitante che causa gravissimi problemi polmonari e che genericamente deriva dal grande consumo di sigarette.

Secondo questo studio, però, l’enfisema può essere il risultato di anni ed anni di esposizione ad aria inquinata.

L’inquinamento e il fumo

“L’aumento dell’enfisema che abbiamo osservato è relativamente importante, l’equivalente di un danno polmonare derivato da 29 anni di consumo di un pacchetto di sigarette al giorno”, ha spiegato il dottor R. Graham Barr, professore di Medicina ed epidemiologia Columbia University Irving Medical Center e primo firmatario dello studio. Quello che causa più problemi è l’ozono a livello del suolo: quest’ultimo si forma grazie al contatto tra combustibili fossili e la luce solare.

Secondo lo studio, infine, l’esposizione a lungo termine all’inquinamento atmosferico solo nel 2011 avrebbe causato oltre 107.000 decessi prematuri negli Stati Uniti. “Sappiamo che il fumo di sigaretta è una delle principali cause di enfisema, ma la vera sorpresa è stato verificare che anche l’ozono a livello del suolo può provocare simili danni”, ha concluso Kaufman.



Come smettere di fumare in modo naturale

Smettere di fumare non è semplice.

Capita spesso che le persone riescono a smettere per poco tempo e poi ci cascano di nuovo. Per fortuna sul commercio esiste un nuovo prodotto per smettere in maniera sana e naturale. Si tratta di NOcotina, uno spray per uso orale utilizzato come metodo alternativo; non contiene nicotina, al contrario di altri prodotti, e ha un effetto maggiore perché toglie del tutto la dipendenza.

Raccomandato da diversi esperti del settore per la sua efficacia, anche molti ex-fumatori che lo stanno provando si dicono positivamente sorpresi dall’effetto riscontrato. Questo prodotto, in concomitanza con il libro di Allen Carr “È facile smettere di fumare”, può davvero fare la differenza e aiutare le persone a smettere di essere dipendenti.

NOcotina è completamente naturale; i suoi ingredienti sono:

  • Guaranà: tonico–stimolante che aiuta a superare i momenti di assuefazione;
  • Zenzero: ha proprietà stimolanti la digestione, stimolanti la circolazione periferica, antinfiammatorie e antiossidanti;
  • Vitamina C: ha proprietà antiossidanti ed è considerata l’antiossidante per eccellenza;
  • Mentolo: ha un alto potere rinfrescante.

Per chi volesse saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

NOCOTINA.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale: una confezione a 49 Euro, due confezioni a 79 Euro e tre confezioni a 99 Euro, con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche