×

Le mascherine? Riducono il contagio da Coronavirus del 50%

Condividi su Facebook

Secondo uno studio, l'utilizzo delle mascherine consente la riduzione di diffusione del Coronavirus del 50%.

coronavirus-mascherine-utili
Coronavirus, le mascherine sono utili: lo studio che lo conferma

Le mascherine sono utili contro il Coronavirus. Lo conferma uno studio – realizzato dall’Università di Hong Kong dal professor Yuen Kwok-yung su 52 criceti – che evidenzia come il contagio da Covid-19, grazie all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, riduca il rischio di contagio del 50%. Come si legge sul South China Morning Post, questo studio basato sui roditori, ha visto la divisione degli animali in due gruppi: sani e positivi al Coronavirus. Tra le gabbie dei sani e degli infetti sono state posizionate delle mascherine chirurgiche e il flusso d’aria è stato diretto dagli animali malati verso i sani.

Coronavirus, quanto sono utili le mascherine?

Da questo studio è emerso che le mascherine, per la lotta al Coronavirus, sono quanto mai utili. Con l’utilizzo di questi dispositivi i contagi si sono ridotti del 50%. Tant’è che, come riporta la ricerca cinese, due terzi dei criceti sani a cui non era stata fornita la protezione sono stati infettati nel giro di una settimana. Lo stesso livello di infezione è stato portato al 16% quando le maschere chirurgiche sono state messe sulla gabbia degli animali infetti e di circa il 35% quando si sono collocate sulla gabbia con i criceti sani.

Un altro assunto emerso da questa ricerca è che gli animali che hanno subito l’infezione avevano meno carica virale.



Cosa comporta ciò? Utilizzare le mascherine – nella lotta al Coronavirus – è di fondamentale importanza. Non esclude in modo categorico il contagio, ma lo riduce di circa la metà e ne dà una carica virale di gran lunga più bassa rispetto a quanto potrebbe accadere con un contatto diretto. Per il contagio da Covid-19 dipende molto anche dai flussi d’aria, dal luogo in cui ci si trova e la quantità di virus infetto a cui si viene esposti. Il professor Yuen, autore di questa importante ricerca, è stato uno dei microbiologi che scoprirono il virus SARS quando emerse nel 2003.

Per questo, a inizio 2020, ha consigliato alle autorità di Hong Kong di rendere obbligatorie le mascherine.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.