×

Coronavirus, isolati “super anticorpi”: svolta nella ricerca di una cura

Condividi su Facebook

Isolati alcuni "super anticorpi" contro il coronavirus: finora si sono rivelati i più efficaci fra tutti quelli prelevati dai malati di Covid-19.

coronavirus isolati super anticorpi
coronavirus isolati super anticorpi

Mentre da Oxford arrivano buone notizie sul vaccino contro il coronavirus, alla Columbia University di New York sono stati isolati alcuni “super anticorpi”, che si sono dimostrati i più efficaci fra quelli finora prelevati dai malati di Covid-19.

Coronavirus, isolati “super anticorpi”

Continuano le ricerche contro il coronavirus. Grandi passi in avanti alla Columbia University di New York, dove gli scienziati hanno individuato “super anticorpi” contro il virus causa della pandemia che continua a colpire l’intero pianeta.

Gli ultimi anticorpi isolati si sono rivelati i più efficaci fra tutti quelli prelevati dai pazienti infettati dal Covid-19.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature, potrebbe generare netti miglioramenti nelle cure contro il coronavirus. I “super anticorpi” appena rintracciati potenzialmente possono essere prodotti su larga scala. Questi, inoltre, sarebbero un importante punto di partenza per la ricerca di nuovi farmaci e vaccini. Gli esperimenti condotti sugli animali ne sarebbero la conferma, dimostrando la loro efficacia. I dati definitivi, tuttavia, arriveranno solo attraverso i test sull’uomo.

L’annuncio dei ricercatori della Columbia University arriva a pochi giorni dai progressi nello studio del vaccino condotto a Oxford. Più di 500 volontari sani tra i 18 e i 55 anni si sono offerti per eseguire la sperimentazione clinica, condotta in cinque centri di ricerca in Inghilterra. Per il momento, sembrerebbe che il farmaco sia “sicuro e ben tollerato”.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.