×

Coronavirus: uno spray nasale come possibile prevenzione

Condividi su Facebook

A lavorarci i ricercatori della Porton Down della Public Health England: i primi risultati sarebbero incoraggianti.

Coronavirus

Alo studio uno spray nasale che potrebbe prevenire il contagio da coronavirus. Un team di studiosi ci starebbe lavorando, per la precisione, i ricercatori della Porton Down della Public Health England. Lo studio è stato pubblicato, con tutti i dettagli, sul sito open access bioRxiv.

I primi risultati sarebbero incoraggianti,ma si sa, su farmaci simili bisogna prestare la minima attenzione prima di poterli lanciare sul mercato. Del resto, ricordiamo come debba essere ancora immesso un vero e proprio vaccino valido a debellare il Covid-19. Alcuni di questi sarebbero stati già creati in paesi come la Cina e la Russia, suscitando non poche perplessità sulla reale efficacia.

Coronavirus: come utilizzare lo spray?

Lo spray che dovrebbe prevenire il contagio da Covid-19 sarebbe da utilizzarsi settimanalmente.

Questo piccolo atto basterebbe a ridurre sensibilmente la replicazione del virus all’interno dell’organismo umano, riducendo le possibilità che il virus possa essere contratto.

La chiave in una particolare molecola

La maggior parte degli scienziati nel mondo si stanno concentrando sulla creazione di un valido vaccino atto a combattere il coronavirus. Tuttavia, gli esperti della Porton Down della Public Health England si stanno concentrando su una particolare molecola contenuta nello spray che fungerebbe da farmaco, interagendo con le cellule nella cavità nasale, attivando immediatamente il sistema immunitario dell’organismo.

Lo spray conterrebbe molecole capaci di riattivare due particolari cellule epiteliali della mucosa rivestenti il naso e la gola. Stiamo parlando dei recettori TLR6 e TLR2. Lo spray nasale andrebbe ad aumentare i globuli bianchi andando a potenziare la reazione immunitaria del corpo umano.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.