×

Caduta dei capelli: i rimedi naturali e l’importanza della vitamina C di Nanoil

Condividi su Facebook

I capelli sono soggetti a diverse problematiche tuttavia esistono numerosi rimedi naturali tra cui la vitamina C.

Rimedi naturali e non per capelli danneggiati

I nostri capelli sono, da sempre, fonte di energia e di bellezza. La cura del loro aspetto è, di conseguenza, una delle preoccupazioni principali di donne e uomini. Molto spesso, ci capita di vederli diversi. Può succedere, infatti, che appaiano più opachi, risultino più crespi al tatto e che tendano a spezzarsi più facilmente. Ma quali sono i problemi più comuni che affliggono i nostri capelli? Quali possono essere i migliori rimedi naturali e qual è il ruolo della vitamina C?

Le problematiche più comuni

Una prima problematica è rappresentata dalla caduta di capelli. Un problema molto diffuso, che affligge milioni di persone in tutto il mondo. La caduta dei capelli, infatti, rappresenta una normale condizione fisiologica, che si manifesta soprattutto durante i cambi di stagione. Tuttavia, è possibile che essa sia dovuta a fattori di natura non fisiologica. In questo caso, infatti, possono subentrare una serie di fattori, quali lo stress, sia fisico che psicologico, trattamenti cosmetici particolarmente aggressivi oppure una scorretta alimentazione.

Un’altra problematica particolarmente diffusa e, per certi versi, imbarazzante è quella dei capelli grassi. Quando si verifica un eccesso di sebo, i nostri capelli risultano lucidi, piatti e opachi. Anche in questo caso, le cause più frequenti sono da ricercare in fattori di natura genetica, oppure nell’utilizzo di trattamenti troppo aggressivi.

Infine, al lato opposto, troviamo i capelli secchi. Le cause sono da attribuire soprattutto all’azione di fattori ambientali. Molto spesso, infatti, i capelli tendono a seccarsi in seguito all’esposizione troppo prolungata ai raggi del sole o all’acqua del mare. Anche l’utilizzo eccessivo di phon o piastre ad alto calore giocano un ruolo decisivo.

I rimedi naturali e non

Un validissimo aiuto per far fronte alle problematiche appena viste sono i rimedi naturali. Trattamenti fai da te come maschere, impacchi e scrub sono una soluzione efficace ed economica per ridare salute e luminosità ai nostri capelli. Il loro punto di forza? La composizione naturale. In base al tipo di capello su cui si andrà ad applicare il trattamento, è possibile optare per diversi ingredienti naturali. Alcuni tra i più utilizzati sono:

  • Miele e yogurt. Grazie alle proprietà nutrienti, sono un valido aiuto per combattere i capelli secchi.
  • Limone. L’alleato perfetto contro i capelli grassi.
  • Aceto di mele. Perfetto per ridare luminosità ai nostri capelli spenti.

Per chi, invece, preferisce ricorrere ai tradizionali prodotti per capelli, il mercato ne offre un’ampia gamma. Dalle maschere alla cheratina, ai sieri a base di vitamina C, la scelta potrebbe essere infinita. Oltre ai classici prodotti applicabili direttamente sui capelli, sul mercato è possibile trovare numerosi integratori a base di vitamine.

Le vitamine per capelli di Nanoil

Il ruolo della vitamina C per capelli

I complessi multivitaminici contribuiscono a migliorare l’aspetto dei nostri capelli, rendendoli più forti e brillanti. Le vitamine si trovano in molti alimenti, in particolare in quelli di origine vegetale. Un corretto regime alimentare ne assicura, quindi, un apporto equilibrato, particolarmente utile soprattutto per la salute dei nostri capelli. In particolare, la vitamina C viene considerata quella più efficace, poiché contribuisce alla moltiplicazione delle cellule del cuoio capelluto e ne favorisce la crescita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.