×

Covid, consigli per proteggersi: come evitare il contagio in famiglia

Condividi su Facebook

La famiglia è uno dei luoghi di trasmissione del Covid-19 più comuni: proteggersi è importante.

covid famiglia prevenzione

Molti focolai di Covid-19 hanno origine in famiglia, sia tra persone dello stesso nucleo familiare che tra soggetti non conviventi. Il nuovo dpcm limita la possibilità di invitare nella propria abitazione più di 6 persone estranee al nucleo familiare, ma anche in questi casi si può ridurre al minimo il rischio di contagio.

È importante seguire delle specifiche linee guida.

I consigli per la famiglia

Nelle case è difficile rispettare il distanziamento sociale, per cui è importante che il numero di persone presenti contemporaneamene nella stessa stanza sia ridotto. Meglio stare lontani, in particolare, dai soggetti più fragili, come gli anziani o le persone con patologie pregresse. Nei momenti in cui è possibile si dovrebbe inoltre tenere la mascherina. È importante anche lavarsi spesso le mani. L’abitazione, infine, dovrebbe essere sempre arieggiata e igienizzata, soprattutto nelle stanze in cui i contatti con mobili e oggetti sono frequenti, come nel caso del bagno.

Un altro suggerimento importante è quello di fare in modo che il virus resti all’esterno della casa. All’entrata, dunque, è utile disporre gel igienizzanti ed asciugamani monouso. I membri della famiglia e gli ospiti, inoltre, dovrebbero togliersi le scarpe prima varcare la soglia dell’abitazione.

Cosa fare in caso di contagio?

Nel caso in cui soltanto un membro della famiglia risulti positivo al tampone, gli altri dovranno limitare al minimo i contatti con quest’ultimo.

Egli, dunque, dovrà rimanere nella sua stanza, che dovrà essere arieggiata frequentemente, o limitare al massimo i movimenti, indossando mascherina e guanti. Se possibile, meglio utilizzare un bagno personale. Anche altri oggetti come le posate dovranno essere ad uso esclusivo. 

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.