×

Vaccino Covid, Oms: “I giovani potrebbero aspettare fino al 2022”

Condividi su Facebook

Il vaccino Covid verrà somministrato a step: prima medici e infermieri, poi gli anziani. Per l'Oms i giovani dovranno aspettare fino al 2022.

covid vaccino oms giovani

Il mondo è fermo, bloccato dalla pandemia di coronavirus che evidentemente potrà fermarsi solo nel momento in cui verrà autorizzato un vaccino. Ci sarà poi una vaccinazione a scaglioni, prima le fasce più deboli e poi tutti gli altri. È in tale ottica che Soumya Swaminathan, ricercatrice capo dell’Oms (Organizzazione mondiale della sanità), ha affermato che una persona giovane potrebbe non essere vaccinata contro il covid fino al 2022.

Covid, Oms: il vaccino per i giovani nel 2022

“La priorità l’avranno gli operatori sanitari e quelli in prima linea, su questo siamo tutti d’accordo. Ma anche in quei casi bisgnerà stabilire chi corre i rischi più alti. Poi ci saranno gli anziani. Un giovane in salute potrebbe dover aspettare fino al 2022″, ha spiegato la dottoressa durante un evento tenutosi su Twitter.

Non ci sarà dunque un vaccinazione di massa e in grande fretta, ma un processo a step.

La ricerca del vaccino del covid intanto continua e l’attenzione italiana è all’Istituto Jenner di Oxford che lavora insieme alla Irbm di Pomezia e alla multinazionele Astra Zeneca. In Europa ci sarebbero già 10 milioni di dosi di questo vaccino, le cui fiale vengono realizzate in questo momento nello stabilimento Sanofi di Agnani.

All’Italia, in un primo step, forse già a Natale, dovrebbero andare circa 3 milioni di dosi del vaccino.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
suv grigio topo in passeggio e minacce
15 Ottobre 2020 13:05

industria ey009


Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.