×

Vaccino Covid-19 di Moderna: medico ha grave reazione allergica

Condividi su Facebook

Si tratta del primo caso ufficiale riscontrato dopo la somministrazione del vaccino di Moderna.

Vaccino Covid-19 Moderna

Negli Stati Uniti un medico ha riscontrato una grave reazione allergica al vaccino contro il Covid-19 diffuso dall’azienda biotecnologica Moderna: si tratta della prima volta. Il professionista sanitario ha ricevuto giovedì 24 dicembre il vaccino della casa farmaceutica che ha sede nel Massachusetts.

Si tratta di Hossein Sadrzadeh, oncologo geriatrico presso il Boston Medical Center.

Vaccino Covid-19 di Moderna

L’uomo, dopo qualche giorno, ha riscontrato una chiara reazione al vaccino: è stato necessario il ricovero in ospedale. Adesso il professionista sta bene ed è stato dimesso. Anche per il vaccino della Pfizer ci sono state delle reazioni allergiche, ma per quanto riguarda quello di Moderna si tratta del primo caso registrato. Il professore, durante un’intervista all’Abc News, ha dichiarato espressamente di essersi sottoposto a questo tipo di vaccino perché voleva testare eventuali effetti allergici.

Non si tratta in ogni caso di un’anomalia visto che ogni vaccino ha come effetti collaterali una possibile reazione allergica. In questo caso il dottore avrebbe scelto di farlo, consapevole (come tutti d’altronde) dei possibili rischi. A questo proposito, infatti, l’Ordine Nazionale dei Biologi italiani ha pubblicato un modulo sul consenso informato in merito all’assunzione di un vaccino.

In Italia

Per quanto riguarda l’Italia, invece, al momento il vaccino giunto nella Penisola è soltanto quello della casa farmaceutica Pfizer-Biontech.

Le prime dosi sono giunte nel tardo pomeriggio di venerdì 25 dicembre: prevista la somministrazione delle prime dosi già lunedì 27 dicembre a Roma.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
5 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
silvano spinello
26 Dicembre 2020 18:09

lunedì ne abbia 28 pls,

Matteo
26 Dicembre 2020 18:34

Tutti i vaccini provocano reazioni allergiche a coloro che ne sono intolleranti, a partire da quello contro l’epatite, a quello per l’influenza stagionale, a quello per il covid.
Stesso discorso vale per i farmaci.

Questi giornalisti che non fanno che creare allarmismi inutili e sfruttano l’ignoranza della gente mi fanno venire il voltastomaco.

Rita Vitaioli
28 Dicembre 2020 18:28

Molti possono non sapere di essere

Rita Vitaioli
28 Dicembre 2020 18:31

A scanso di equivoci…io non mi vaccino perche’ non tutti sanno di essere allergici…..dopo….puo’ essere tardi e qui…lo Stato non risarcisce !!!!!! Col consenso informato si toglie da ogni responsabilita’ .

Rita Vitaioli
28 Dicembre 2020 18:32

Perche’ non pubblicate alcuni commenti?????


Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media