×

Ministero della Salute ritira polpettoni per allergeni non dichiarati

Il Ministero della Salute ha disposto il richiamo dal mercato di due polpettoni della “King” a causa della presenza di allergeni non dichiarati.

Ministero della Salute

Il Ministero della Salute italiano ha ritirato dal mercato due specialità gastronomiche prodotte da “King”.

Ministero della Salute richiama due polpettoni “King”

Nella giornata di giovedì 4 febbraio, il Ministero della Salute ha pubblicato sul proprio sito ufficiale, nella sezione destinata ai richiami dei prodotti alimentari, due comunicati per stabilire il richiamo di altrettanti prodotti della “King”.

Uno degli alimenti è il “Galantina”, una specialità gastronomica realizzato con un composto di carne di tacchino e mortadella, e un polpettone tradizionale.

Il richiamo è stato decretato dopo aver rinvenuto il rischio di presenza di allergeni: sia il “Galantina” che il polpettone, infatti, presentano tracce accidentali di pistacchio che potrebbero scatenare gravi reazioni allergiche.

“Galantina”, presenta di allergeni non dichiarati

Il primo prodotto soggetto a richiamo è stato “Galantina – Specialità Gastronomica a base di tacchino e mortadella”della “King” e commercializzato da “GI Gastronomia Italiana” mentre il lotto di produzione interessato al ritiro corrisponde al codice 03246664.

Lo stabilimento presso il quale l’alimento è stato confezionato si trova in via del Commercio Associato 13, 40127, Bologna. La data di scadenza, invece, è prevista per il 24/02/2021. Le confezioni vendute, infine, appaiono sotto forma di vaschette termosaldate con una capienza pari a 200 grammi.

Il Ministero della Saluta invita i cittadini italiani che siano entrati in possesso dell’alimento a evitarne il consumo se soggetti a sviluppare allergie alla frutta a guscio e riportare la vaschetta in negozio a causa della «presenza accidentale di pistacchio derivante da materia prima non dichiarato in etichetta».

01

“Polpettone”, presenta di allergeni non dichiarati

Il secondo prodotto soggetto a richiamo è stato “Polpettone – preparazione gastronomica in ATM” della “King” e commercializzato da “GI Gastronomia Italiana” mentre il lotto di produzione interessato al ritiro corrisponde al codice 32466670. Lo stabilimento presso il quale l’alimento è stato confezionato si trova in via del Commercio Associato 13, 40127, Bologna. La data di scadenza, invece, è prevista per il 18/02/2021. Le confezioni vendute, infine, appaiono sotto forma di vaschette termosaldate con una capienza pari a 200 grammi.

Il Ministero della Saluta invita i cittadini italiani che siano entrati in possesso dell’alimento a evitarne il consumo se soggetti a sviluppare allergie alla frutta a guscio e riportare la vaschetta in negozio a causa della «presenza accidentale di pistacchio derivante da materia prima non dichiarato in etichetta».

02


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora