×

Vaccini AstraZeneca, sconsigliato l’uso della tachipirina

L'Aifa e Roberto Burioni sconsigliano l'utilizzo della Tachipirina e dei farmaci preventivi prima dei vaccini Astrazeneca.

vaccini astrazeneca tachipirina
vaccini astrazeneca tachipirina

Il virologo Roberto Burioni sconsiglia l’uso della Tachipirina o di altri farmaci prima dell’inoculazione dei vaccini AstraZeneca. Secondo il docente del San Raffaele di Milano le terapie preventive fai da te possono peggiorare la situazione, aggravando sensibilmente la situazione dei pazienti.

Vaccini Astrazeneca, no all’uso della Tachipirina

Prima dell’assunzione dei vaccini AstraZeneca è bene non assumere farmaci preventivi come Tachipirina. Questo è il diktat del Ministero della Salute e del direttore dell’Aifa Nicola Magrini.

Un concetto che vuole sottolineare anche il virologo Roberto Burioni su Twitter. “Se, come spero, deciderete di vaccinarvi con il vaccino AstraZeneca, cosa che io farei istantaneamente se non fossi già vaccinato, non mettete in atto alcuna terapia preventiva.

Non essendo chiarito il meccanismo di queste rarissime complicazioni, rischiate di fare gravi danni“. Così dichiara a gran voce con fermezza sul suo profilo il direttore dell’Università San Raffaele di Milano.

Il virologo ha voluto prendere come esempio alcuni tweet di risposta alle sue parole, facendo specifico riferimento proprio alla Tachipirina, uno dei principali farmaci antinfiammatori. “Il farmacista ha suggerito Tachipirina 500 mezz’ora prima di fare il vaccino“.

Ecco, Burioni dice espressamente il contrario “non bisogna assumere alcun tipo di farmaco prima della somministrazione del vaccino”.

Opinione condivisa

Con questa avvertenza è d’accordo anche l’assessore alla Salute della Regione Puglia Pierluigi Lopalco:Non servono terapie prima di vaccinarsi, né inutili esami. Si possono avere serie conseguenze per terapie inutili“.

La maggior parte degli esperti concorda sul non utilizzo preventivo e poco prudente di farmaci, ma sembra che da giorni oramai molti pazienti si siano convinti del contrario.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora