×

Salvadanaio svuotato per aiutare i genitori: la commovente storia di una ragazzina

La commovente storia di una ragazzina che ha svuotato il suo salvadanaio per aiutare i propri genitori. Non è vero che i bambini sono sempre egoisti...

default featured image 3 1200x900 768x576

Siamo soliti pensare che i bambini di norma siano un po’ egoisti. Ma questa mamma è scoppiata in lacrime dalla gioia per il gesto compiuto dalla sua bambina. Il fatto aveva come obiettivo quello di cambiare in meglio la vita dei suoi genitori…

Anche se si trattava solo di un semplice salvadanaio di una ragazzina di soli 10 anni.

chncdhaHR0cHM6Ly93aWtyLmNvbS93cC1jb250ZW50L3VwbG9hZHMvMjAxNy8wMy9iMTBjZmQ2OTNjNWZiZGRjZWE1NWRiNGE0MzhhMzQwMS5qcGc=.prx.ba40ed2c

Un giorno Marcela Ordonez stava parlando con suo marito. La donna gli disse che aveva voglia di uscire insieme a lui.

Ma la coppia non si rese conto che la figlia Chelsy-Lee, di 10 anni, stava ascoltando attentamente la loro conversazione. Soltanto pochi minuti dopo la ragazzina irruppe nella stanza con in mano una scatola e un bigliettino. E consegnò così il regalo ai suoi genitori. In sostanza Chelsy-Lee aveva preso tutti i suoi risparmi dal suo salvadanaio per darli ai suoi genitori. Sperava che così potessero trascorrere una serata indimenticabile.

Scrisse anche un biglietto dolcissimo:

Cari mamma e papà. Ecco un po’ di soldi per una serata insieme. Dovrebbero bastare per un film, una cena e forse per gli extra. P.S. Potreste vedere il film horror di cui abbiamo appena visto il trailer. Con affetto, Chelsy-Lee.

biglietto

I suoi genitori si commossero. Non si aspettavano di certo un gesto simile!

Un salvadanaio provvidenziale

Un’altra storia simile riguarda un’altra bimba di soli otto anni. Anche lei decise di rompere il proprio salvadanaio per comprare delle medicine al fratellino che stava male. Quando il farmacista la vide comparire in negozio sola e senza un adulto ad accompagnarla, rimase alquanto perplesso. Ma la bimba gli confidò: “Il mio fratellino si chiama Andrea. Lui ha qualcosa di brutto che sta crescendo nella testa e mio padre dice che solo un miracolo lo può salvare. Sono venuta, perchè vorrei sapere quanto costa un miracolo!”.

Il farmacista, intenerito, chiese allora alla ragazza quanti soldi avesse. “Un dollaro e undici centesimi, questo è tutto quello che ho” . L’uomo sorrise e dice: “Che coincidenza, è esattamente il prezzo del miracolo per tuo fratello“. Il farmacista si recò quindi a casa della piccola, ed essendo un neurochirurgo si offrì di operare il fratellino della bimba alla modica cifra di un dollaro e undici centesimi!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora