Salvare il Teatro Duse è ancora possibile - Notizie.it
Salvare il Teatro Duse è ancora possibile
Cronaca

Salvare il Teatro Duse è ancora possibile

S’intravede una luce di speranza in grado di rischiarare il fosco destino del Duse: sono state tantissime in questi giorni le voci a sostegno della storico teatro di via Cartoleria, giunte sia da personaggi dello spettacolo che dagli ambienti istituzionali.

Il direttore artistico dell’Arena del Sole Paolo Cacchioli, paventa la possibilità che la cooperativa Nuova Scena alla quale fa capo l’Arena, possa collaborare per risolvere la vicenda, mentre Fabio Roversi Monaco, presidente della Fondazione Carisbo, sottolinea l’importanza di salvare un pezzo di storia bolognese, auspicando uno sforzo collettivo, una concertazione tra istituzioni e forze private che renderebbe possibile un salvataggio del teatro. Difficile ma non impossibile. Anche la Fondazione del Monte fa sapere del suo interesse a collaborare ma ponendo precise condizioni inerenti le varie competenze all’interno del sistema dei teatri bolognesi. Solo il tempo potrà dirci se queste sono state parole buttate al vento oppure espressione di reale interesse e volontà di impegno concreto.

E’ stata infine confermata per lunedì 7 giugno alle 20:30, una serata-spettacolo per illustrare al pubblico che interverrà la reale situazione in cui versa il Duse: saranno invitati le istituzioni e gli artisti che hanno espresso solidarietà e sostegno al celebre teatro.

La serata sarà presentata da Giorgio Comaschi e vedrà la presenza di nomi illustri quali Marco Columbro, Paolo Maria Veronica, Corrado Tedeschi e Vito mentre faranno di tutto per partecipare Gianni Morandi, Silvio Orlando, Moni Ovadia e per ultimo Alessandro Haber.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora