×

Salvare Paestum, priorità da affrontare insieme

default featured image 3 1200x900 768x576

Paestum e... 100 300x225La notizia ferisce ancor più profondamente, quando si pensa alla scarsissima attenzione riservata a Poseidonia/Paestum: un’area archeologica così imponente, storicamente importante e di sublime bellezza.

Chi c’è stato lo sa. Guarda i templi dal basso, così piccolo a confronto, e si sente all’improvviso dentro la Storia.

E intorno, l’incuria più totale. Varie Paestum e Lago 067 300x225

Da quando l’Unesco ha proclamato il sito ‘Patrimonio dell’Umanità’ davvero poco è stato fatto per un mantenimento minimamente decoroso del luogo che vede incastonati, tra le mura antiche, terreni privati per un buon 80%.

Proprio questo fatto – oltre naturalmente a turbare l’impatto estetico – ha contribuito nel tempo a un fortissimo degrado delle strutture architettoniche, al quale occorre al più presto far fronte.

Varie Paestum 2 300x225

Per questo Legambiente ha promosso un’iniziativa definita con un’efficace crasi ‘Paestumanità.

Comprare per salvaguardare’, dove l’obiettivo primario sia quello di riuscire ad acquistare tutti i terreni che circondano il sito, per poi affidarli a enti privati o pubblici che si occupino di valorizzazione del territorio. Paestum e... 142 300x225

Per questo l’appello è rivolto a tutti, italiani e non, affinché con un contributo di 50 Euro si possa acquistare una ‘Buona Azione’ diventando così una sorta di azionisti di un bene già decretato come ‘Patrimonio dell’Umanità’ e per questo intimamente condivisibile da tutti: prendiamocene cura, dunque. E’ un appello da fare proprio subito, con il cuore, perché una ricchezza così profonda ed emozionante non debba morire.

Lorenza Cattadori

(foto di Lorenza Cattadori)

Varie Paestum e Lago 1191
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora