×

Salvini commenta l’incontro con il presidente Draghi: “Dialogo molto utile”

Necessario un confronto fra Mario Draghi e Matteo Salvini dopo qualche messaggio a distanza sul tema della riforma fiscale e delle riaperture.

Salvini e l’incontro con Draghi

Matteo Salvini e Mario Draghi hanno avuto un incontro politico che è stato commentato dal leader della Lega, così come da Palazzo Chigi in una nota.

Incontro tra Salvini e Draghi a Palazzo Chigi, i motivi

La decisione di un incontro si era resa necessaria dopo alcuni messaggi lanciati a distanza in merito alla riforma fiscale.

Draghi aveva chiesto da un lato spiegazioni sull’assenza dei leghisti durante l’ultimo Consiglio dei ministri, Salvini aveva invece proposto al premier di confrontarsi su alcuni aspetti. Nel frattempo dal Carroccio hanno comunicato che i ministri leghisti partecipano al Consiglio dei ministri in programma nel tardo pomeriggio di giovedì 7 ottobre 2021.

Incontro tra Salvini e Draghi a Palazzo Chigi, le parole del leader della Lega

L’esponente del Carroccio ha subito commentato su Twitter quanto accaduto durante l’incontro avvenuto a Palazzo Chigi. “Un’ora di confronto con il presidente del Consiglio Mario Draghi. Incontro molto utile, proposte, soluzioni condivise e impegno a confrontarsi sul futuro dell’Italia ogni settimana“, ha dichiarato Salvini sul proprio account. Il leader leghista non ha perso tempo per spiegare quanto accaduto.

Incontro tra Salvini e Draghi, il commento da Palazzo Chigi

Nel frattempo è stata diffusa una nota per spiegare quanto accaduto dopo l’incontro tra Draghi e Salvini. “Confermiamo l’impegno del governo a evitare ogni aumento delle pressione fiscale e a proseguire nel percorso delle riaperture.

Bisogne tenere conto del miglioramento della situazione epidemiologica“, si legge nella nota diffusa da Palazzo Chigi. Fonti della maggioranza parlano di un “incontro cordiale e costruttivo“.

È stato comunque confermato, secondo quanto riportato da Salvini, l’impegno della maggioranza per evitare l’aumento della pressione fiscale, nonché la riapertura di altre attività, sempre partendo dall’andamento della pandemia in Italia.

Contents.media
Ultima ora