Salvini:"No alleanze con PD, coalizione solo con Di Maio"
Salvini:”No alleanze con PD, coalizione solo con Di Maio”
Cronaca

Salvini:”No alleanze con PD, coalizione solo con Di Maio”

Di Maio Salvini

Scambio di battute tra il leader del carroccio Matteo Salvini e Luigi di Maio

Ancora faville tra il rappresentante del centro destra Matteo Salvini e il pentastellato Luigi di Maio: la possibilità di accordi tra i due leader sembra essere sempre più lontana.

Possibili scenari

Salvini, in visita al sacrario di Redipuglia, (il leader si trova in Friuli per sostenere la campagna elettorale del candidato del partito Massimiliano Fedriga alle regionali) , si è espresso sulle possibili alleanza in vista del futuro governo. Matteo Salvini ha detto che c’è una possibilità del 51% di trovare un accordo di governo tra Centrodestra e Movimento Cinque Stelle.

La risposta di Luigi di Maio non ha tardato a farsi sentire, dal suo profilo Twitter, annuncia: “c’è lo 0% di possibilità che il Movimento Cinque stelle vada al Governo con Berlusconi o con l’ammucchiata di centrodestra.” Il rappresentante del carroccio è tornato a parlare dopo la riunione dei leader del centro destra ad Arcore, e dice che chiederà un incontro con Luigi di Maio.

Salvini si esprime in maniera critica nei confronti di una possibile alleanza tra Di Maio e il Pd, “perché io ho visto che dice dialogo col Pd e anche con Renzi… auguri.” Il rappresentante della Lega chiude anche sulla possibilità di un leader terzo dato che i voti in parlamento arrivano dal centrodestra e dal movimento Cinque Stelle. Matteo Salvini vuole un “incontro per fare” con Luigi di Maio, per trovare un’intesa per agire; se la risposta del pentastellato sarà negativa allora bisognerà tornare al voto.

Matteo Salvini

Le nuove consultazioni al Quirinale sono alle porte, eppure le possibili intese tra i leader dei partiti sono ancora molto lontane. Roberto Fico, il neo eletto presidente della Camera, sembra però cercare anche una possibilità di dialogo per tentare di risolvere i problemi seri dell’Italia: la lotta alla povertà e la prevenzione per evitare inutili morti sul lavoro.

Una certezza è la situazione di stallo politico nella quale si trova l’Italia, a più di un mese dalle elezioni. Da più parti arrivano moniti per sollecitare all’azione: il Financial Times, in un editoriale ha affermato che, anche se i mercati sono rassicurati dalla presenza del Presidente della Repubblica Mattarella, che in questa situazione interpreta la figura del garante, l’Italia non può permettersi una stasi troppo prolungata. Il giornale si è espresso anche sulla possibilità di un’alleanza tra Lega e Cinque Stelle, definendola “un’alleanza difficile”. Prima delle elezioni invece il quotidiano di finanza del Regno Unito si era mostrato molto critico sulla possibilità di una probabile alleanza tra i due partiti.

Anche dal Pd e, in particolare dalla parole di Graziano Delrio arrivano pressioni per uscire dal momento di stallo e cercare di trovare insieme, grazie a un’opera collettiva, un’accordo possibile.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora