Salvini e la foto con la t-shirt degli ultrà di estrema destra
Salvini: foto con t-shirt degli ultrà di estrema destra
Cronaca

Salvini: foto con t-shirt degli ultrà di estrema destra

Salvini

Dopo la frase "Tanti nemici, tanto onore!", Matteo Salvini posta una foto dove indossa una t-shirt con lo slogan "Offence best defence".

Anche quando gioca a flipper Matteo Salvini fa politica. Il 29 luglio, dopo aver postato la frase di mussoliniana memoria “Tanti nemici, tanto onore!”, il ministro dell’Interno sfoggia in una foto una t-shirt verde con la scritta “Offence best defence”. La maglietta è venduta in un portale online specializzato in abbigliamento ultrà per gruppi di estrema destra.

Il messaggio subliminale di Salvini

“Quante serate da ragazzo passate a giocare! Stasera flipper batte Salvini 2 a 0. Mi rifarò battendo e ribattendo il PD!” scriveva pochi giorni fa su Facebook Matteo Salvini, a corredo di una foto che lo vedeva impegnato in una sala giochi. Anche un semplice post, però, spesso può nascondere una pubblicità occulta o un messaggio subliminale. Spesso vip, influencer, blogger e celebrity varie sono ritratti sui social con addosso capi d’abbigliamento o accessori senza però che sia esplicitato il fatto che si tratti di una pubblicità.

Nel 2017 l’Istituto dell’autodisciplina pubblicitaria ricordava che se esiste “una collaborazione di natura commerciale con un’azienda, cioè ha ricevuto un compenso o un regalo, per diffondere post sui blog o sui social media a favore di quella azienda, questa collaborazione deve essere resa nota al pubblico seguendo le indicazioni contenute nella Digital Chart IAP“. Sempre lo scorso anno l’Antitrust aveva inviato lettere di moral suasion ai bloggers e agli influencers, per farli smettere di pubblicizzare sui social network prodotti in maniera occulta.

In alcuni casi il monito ha sortito l’effetto sperato (Belen Rodriguez di norma posta sempre l’hashtag #advertising) ma la maggioranza ha fatto finta di niente, anche perché per il momento non sono previste multe.

Ovviamente, se a pubblicizzare un prodotto è un ministro della Repubblica (nonché vicepremier) la questione diventa politica. Nel post del 29 luglio infatti Salvini indossa una t-shirt verde con la scritta “Offence best defence” (“offendere è la miglior difesa”).

La t-shirt degli ultrà di destra

A scatenare la polemica non solo il tono della frase. Nella stessa giornata, che qualche commentatore ha già definito come “nostalgica”, Matteo Salvini per difendersi dai vari attacchi che gli stanno piovendo da sinistra e non solo aveva infatti scritto: “Tanti nemici, tanto onore!”. Una espressione però che “appartiene storicamente alla retorica propagandistica di Benito Mussolini” come ha evidenziato, tra i tanti, il capogruppo alla Camera di Liberi e Uguali, Federico Fornaro.

Lo slogan nella maglietta verde indossata dal ministro dell’Interno è venduta invece da “Supporter boutique”. Il portale on line, come riporta Repubblica.it, è specializzato in abbigliamento ultrà per gruppi di estrema destra di tutta Europa. Nel dettaglio, la t-shirt è commercializzata da un “veronese, militante vicino al Veneto Fronte Skinhead”.

Non è la prima volta che Salvini indossa un abbigliamento da ultrà di destra. Il 9 maggio scorso il leader della Lega è stato infatti fotografato alla stadio Olimpico di Roma, dove si giocava la finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan, con un giubbino blu del marchio di moda Pivert, legato a CasaPound Italia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora