×

Salvini sul Quirinale: “Qualcuno del centrodestra ha tradito ed è sparito”

Ad una settimana di distanza, il leader della Lega è tornato a parlare del Quirinale: "Mancate decine di voti"

Salvini Quirinale

Ad una settimana dalle elezioni del capo dello Stato, il leader della Lega Matteo Salvini è tornato a parlare del Quirinale. Sentito da Radio 24, Salvini non ha mancato di criticare determinate dinamiche che hanno condizionato il centrodestra durante quei giorni particolarmente intensi per il Paese.

“Qualcuno del centrodestra ha tradito ed è sparito”, ha dichiarato senza troppi giri di parole.

Salvini Quirinale, “Qualcuno del centrodestra ha tradito ed è sparito”

Il leader del Carroccio ai microfoni di Radio 24 non ha risparmiato critiche attaccando in particolare Forza Italia e Coraggio Italia: “La battaglia del Quirinale è durata una settimana, qualcuno del centrodestra ha tradito ed è sparito, sono mancati decine di voti di Forza Italia e di Coraggio Italia per provare ad eleggere una donna di centrodestra al Quirinale.

Era il mio impegno e sarebbe stato un bellissimo segnale per il Paese”.

“In questi mesi nel centrodestra è mancato il gioco di squadra”

Parlando invece di ciò che in questo ultimo periodo sarebbe mancato al centrodestra, Salvini è stato molto chiaro al riguardo: “In questi mesi nel centrodestra è mancato il gioco di squadra e ha perso prima le elezioni amministrative e poi non ha fatto bella figura nella elezione del presidente della Repubblica”.

“Occorre un decreto urgente su aumenti di luce e gas”

Come già fatto in altre occasioni, Salvini ha portato all’attenzione gli aumenti di luce e gas: In questo momento l’emergenza nazionale per famiglie e imprese non è la legge elettorale ma bloccare gli aumenti di luce e gas. Occorre un decreto urgente”.

Contents.media
Ultima ora