> > Salvini sulle affermazioni di Pichetto Fratin: "Sindaci in galera? Io voglio ...

Salvini sulle affermazioni di Pichetto Fratin: "Sindaci in galera? Io voglio proteggerli"

Matteo Salvini

La posizione netta e "contraria" del ministro Matteo Salvini sulle affermazioni di Pichetto: "Sindaci in galera? Io voglio proteggerli dalla burocrazia"

Matteo Salvini interviene sulle affermazioni del ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin: “Sindaci in galera? Io voglio proteggerli“.

Il caso politico scoppiato dopo le parole del ministro su Ischia coinvolge anche il vicepremier leghista che sembra voler ribaltare i termini della questione così come l’aveva posta il collega. Termini che di certo non avevano lasciato spazio ad equivoci su come Pichetto la pensasse in merito al contesto di matirazione della tragedia nell’isola.

La frase del ministro dell’Ambiente

Lui, Pichetto Fratin aveva in buona sostanza detto che “contro l’abusivismo edilizio basterebbe mettere in galera il sindaco e tutti quelli che lasciano fare, i sindaci non devono lasciare costruire”.

Ecco,  quelle parole sono diventate un caso politico, anche nella maggioranza e il ministro forzista dell’Ambiente aveva tuonato sulla tragedia di Ischia in materia di abusi edilizi, indicati come possibile incentivo al disastro isolano a Casamicciola ed altrove. 

“Sindaci in galera? Io voglio proteggerli”

Dopo poco però è arrivata la replica di Matteo Salvini, vicepremier, leader della Lega e ministro delle Infrastrutture e Trasporti. Che ha detto: “Qualcuno vorrebbe arrestare i sindaci, io invece vorrei proteggerli e liberarli dalla burocrazia“.

Salvini non ha citato Pichetto Fratin, ma il riferimento è stato fin troppo evidente.