Sanremo: Favino e Hunziker scatenati sulle note di Despasito
Sanremo: Favino e Hunziker scatenati sulle note di Despasito
Gossip e TV

Sanremo: Favino e Hunziker scatenati sulle note di Despasito

sanremo
sanremo

Nella puntata di ieri del Festival di Sanremo, Piefrancesco Favino e Michelle Hunziker hanno ammaliato il pubblico sulle note di "Despasito"

Nella puntata di ieri del Festival di Sanremo, Pierfrancesco Favino si è letteralmente scatenato sulle note di “Despacito”, il tormentone latino di Luis Fonsi. Dopo una gag in cui ha fintodi voler introdurre un momento culturale dedicato alla poesia di Garcia Lorca, per il bell’attore la voglia di ballare è stata incontenibile. Così Favino ha lasciato il leggio e ha trascinato anche il direttore artistico del Festival Claudio Baglioni nel movimento di bacino. Il tutto prima di lanciarsi in un ballo sfrenato con la spumeggiante Michelle Hunziker.

Favino e i “grigni” in diretta

Pocho prima dell’inizio della 68° edizione del Festival di Sanremo, i The Jackal hanno pubblicano un video sui social dove viene messa in scena una gag proprio con Pierfrancesco Favino. L’attore e novello conduttore per l’occasione, viene rapito e sostituito con Fru, che ha le stesse fattezze di Favino. L’obiettivo è reso chiaro: “Siamo stanchi della partecipazione passiva. Intere generazioni costrette a guardare il Festival di Sanremo senza avere la minima possibilità di esprimersi mentre sul palco salivano persone come Gabriel Garko e Belen Rodriguez“. I comici lanciano poi la parola di quest’anno.

Per l’appunto soprannominato il “gnigni”.

Pierfrancesco Favino non ha deluso le aspettative dei comici. Prima di presentare una canzone in gara ha detto proprio “gnigni“, tra l’incredulità e le risate del pubblico in sala. I più contenti sono stati ovviamenti i The Jackal che hanno letteralmente esultano in diretta televisiva.

Favino e il Festival

Solare, divertente ma anche divertito, Pierfrancesco Favino è in questi giorni una star del piccolo schermo. Considerate le sue doti da showman, esse sono del resto state evidenziate durante le prime serate del Festival di Sanremo. “Con Baglioni ho anche gattonato, sono strabiliato dalla sua generosità”, ha commentato l’attore.

Belli, bravi, eleganti e spontanei. Così sia Michelle Hunziker che Pierfrancesco Favino hanno definitivamente conquistato il 68esimo Festival di Sanremo. In particolare, durante la seconda serata del festival di Claudio Baglioni si sono mostrati più sciolti che all’esordio. Fin dall’inizio della serata i due co-conduttori sono apparsi sin da subito energici e frizzanti.

Era evidente come si siano divertiti di più. Sono persino riusciti a trasformare un momento che sulla scaletta si presagiva potenzialmente imbarazzante e «pericoloso». La loro presenza, da sola, ha tenuto in piedi la serata. La puntata di ieri ha visto protagonisti quattro cantanti delle Nuove Proposte, dieci Big e molti ospiti, canterini e non. Purtroppo alcuni di loro non valorizzata come avrebbe meritato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche