Sanremo, Gianna Nannini emoziona l'Ariston
Sanremo, Gianna Nannini emoziona l’Ariston
Musica

Sanremo, Gianna Nannini emoziona l’Ariston

sanremo
Sanremo, Gianna Nannini emoziona l'Ariston

Sanremo, è Gianna Nannini il primo superospite della quarta puntata, che ha duettato con Claudio Baglioni, nella diretta dal Teatro Ariston

Sanremo, è Gianna Nannini il primo superospite della quarta puntata, in diretta dal Teatro Ariston della città di Sanremo. Come per le precedenti tre puntate il pubblico dell’Ariston accoglie presentatori e cantanti in modo caloroso e acclamato. Applausi anche per il superospite Gianna Nannini, il primo della serata a duettare con Claudio Baglioni. La rockettara Giannini sale sul palco cantando la sua “Fenomale”, vestita di bianco candido. Ad accoglierla è il padrone di casa, il direttore artistico Claudio Baglioni che viene apostrofato dalla cantante come “il futuro della musica italiana”. Quello sul palco dell’Ariston è il primo duetto dei due che, fino a quel momento, non hanno mai cantato insieme, nonostante abbiano avuto gli stessi collaboratori e produttori. “Perché allora non cantare insieme?”, esordisce Baglioni. Il brano scelto per il duetto è Amore Bello: ovazione dell’Ariston per la coppia Nannini-Baglioni.

Sanremo il duetto Nannini Baglioni

Accolta con l’ovazione del pubblico l’esibizione di Gianna Nannini nella quarta puntata del Festival di Sanremo.

L’artista dall’anima rock è scesa dalle scale dell’Ariston sulle note dell’ultima sua canzone “Fenomenale” e subito è scattato il primo applauso del pubblico dell’Ariston. Scelte azzeccate e ben studiate quelle del direttore artistico Claudio Baglioni e del suo staff per gli ospiti di questa edizione del Festival di Sanremo: fino ad ora sempre accolti con calore e applauditissimi dal pubblico. I duetti con il cantautore romano scaldano il teatro Ariston e i cuori del pubblico in sala e a casa. Emozionante anche il duetto di questa sera con Gianna Nannini che arriva dopo quelli delle sere precedenti con Roberto Vecchioni, Giorgia, Gino Paoli, Biagio Antonacci e molti altri. Un vero e proprio successo questa edizione del Festival, su cui molti erano inizialmente scettici.

A fare gli onori di casa sul palco dell’Ariston è proprio il cantante romano che accoglie Gianna Nannini con affetto ed amicizia. I due, dopo l’esibizione di “Fenomenale”, si lasciano andare nel racconto di qualche aneddoto.

La Nannini apostrofa Baglioni come il “futuro della musica italiana”, poi i due raccontano di avere molte cose in comune, nella loro carriera. Entrambi, infatti non hanno mai partecipato ad una gara di Sanremo come concorrenti. Ma non solo: in un commovente ricordo la Nannini e Baglioni hanno ricordato i due amici Bepi Morgia, scomparso nel 2011, e David Zard, scomparso proprio pochi giorni fa. Entrambi, pur non avendo mai avuto l’occasione di duettare insieme hanno lavorato con il registra e il produttore in modo personale. Un toccante momento che è stato subito accompagnato dall’esibizione, la prima insieme, nella canzone “Amore bello”.

Sanremo, “Amore Bello”

Un esecuzione lenta ed armoniosa, come lo stile della canzone presa dal repertorio baglioniano. L’Ariston li accompagna nel canto: un duetto emozionante che si conclude con un ballo lento tra Gianna Nannini e Claudio Baglioni. Il pubblico dell’Ariston applaude e, come già successo diverse volte in questi giorni di Festival, si apre una vera e propria ovazione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora