×

Sanremo: i video della finale. La vittoria di Vecchioni e le canzoni di Belen, Luca e Paolo

default featured image 3 1200x900 768x576

“Non me l’aspettavo mai”. E’ emozionato Roberto Vecchioni fresco di proclamazione. E’ lui a vincere l’edizione 2011 del Festival di Sanremo. Secondi classificati i Modà ed Emma e terzo – a sorpresa, ma neanche troppo, Albano.
Si rompe quindi la catena di S.Antonio dei talent (rispetto a Carta e a Scanu forse questa volta la canzone meritava davvero) complice il nuovo meccanismo in cui il televoto ha avuto un peso minore.

Fiori al posto degli spartiti lanciati dalla giuria e una soddisfazione generale. Vecchioni applauditissimo fin dalla prima serata era stato dato per favorito dal televoto in una gaffe durante la conferenza stampa della finale. Azzeccato pure il pronostico fatto da Giucas Casella guardami!guardami!
“La canzone d’autore insieme a quella popolare, la strada giusta per la canzone italiana” ha dichiarato Vecchioni prima dell’esibizione.
Una canzone profonda, ispirata. Un urlo di speranza per un paese migliore che ci da l’esatta misura della voglia di cambiamento che tutti gli italiani sentono crescere dentro.

Una canzone attuale che serve di buon auspicio per il momento delicato in cui il mondo politico e sociale italiano si trova.

E’ stato il festival della squadra, una squadra forse non troppo rodata.

Non sono mancati i momenti di empasse, i lunghi silenzi o gli imbarazzi generali. Belen meglio della Canalis, ha ballato e ha cantato ed è stata decisamente più sciolta nel palco. Degna di nota l’esecuzione di “Tu” di Shakira in coppia con il padre.

Ottimi Luca e Paolo con la loro satira e i loro commoventi omaggi alle grandi coppie di comici del passato. Le migliori perfomance restano comunque le cover delle canzoni di Morandi. “Grazie perchè” ieri sera è diventato un grande ringraziamento a Belen, Morandi, l’orchestra e la Canalis (massacrata anche dal duo comico).

Buoni gli ascolti anche della finale: 12 milioni 136 mila spettatori, pari a uno share del 52.12%. Poca la differenza con il Festival dello scorso anno (53.21% lo share).

Contents.media
Ultima ora