×

“Sanremo il Festival”, 72 anni della kermesse nel libro-racconto

Roma, 11 feb. (askanews) – Dall’Italia del boom al rock dei Maneskin: un viaggio per ripercorrere i 72 anni del Festival di Sanremo. Si intitola “Sanremo Il Festival – Dall’Italia del boom al rock dei M neskin”, edito da D’idee, il primo libro del giornalista Nico Donvito, studioso e osservatore della kermesse canora.

“L’idea è nata dalla voglia di raccontare questa kermesse che mi ha sempre appassionato e puntare sulla memoria storica perché viviamo in un momento in cui il mondo è pieno di informazioni.

Il rischio è perdere dei pezzi e ricordare la storia e le canzoni sia un esercizio importante”.

Il volume è impreziosito dalla prefazione firmata da Amadeus e dalla copertina disegnata da Riccardo Mazzoli, che ha realizzato le caricature di alcuni dei protagonisti della storica rassegna. “Ogni edizione lascia qualcosa, ci sono cose belle e cose brutte da ricordare. Quella dell’anno scorso è stata un’edizione assurda. Sanremo è aggregazione. L’anno scorso in molti l’hanno seguita da soli.

Quest’anno i grandi ascolti è collegato al ritrovarsi, al riunirsi, ce n’era veramente bisogno”.

Non poteva mancare la fitta schiera di conduttori che hanno reso grande la manifestazione, rappresentata in primo piano dallo stesso Amadeus e da Pippo Baudo, mentre nella quarta di copertina trovano spazio gli omaggi a Mike Bongiorno, Raffaella Carrà, Loretta Goggi, Carlo Conti, Fiorello, Paolo Bonolis, Piero Chiambretti e Nunzio Filogamo, voce che ha inaugurato le prime edizioni radiofoniche con il suo inconfondibile “Cari amici vicini e lontani”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora