Sant'Antioco, una perla nel Mediterraneo - Notizie.it
Sant’Antioco, una perla nel Mediterraneo
Sardegna

Sant’Antioco, una perla nel Mediterraneo

In uno dei territori piu’ belli della Sardegna, il Sulcis Iglesiente, c’e’ una stupenda isoletta attaccata al resto dell’Isola madre da un lembo di terra, un istmo artificiale che crea una meravigliosa laguna dove il sole si riflette sul mare cristallino creando un panorama mozzafiato: quest’isola è Sant’Antioco. Una terra ricca di storia e di cultura, ma che offre anche un ambiente incredibile, un mare da sogno, spiagge incontaminate, coste incredibili da ammirare, un Lungomare che soprattutto in estate si anima di vita e di gente.

L‘isola di Sant’Antioco su cui si trova la cittadina omonima insieme al piccolo e caratteristico comune di Calasetta, è la maggiore delle isole sarde con i suoi 109 km² (quarta d’Italia per estensione). Si trova a soli 85 km da Cagliari. Il comune di Sant’Antioco è il più popoloso (circa 11 mila abitanti) e sorge sulle rovine dell’antica città fenicio-punica di Sulci. Sull’isola sono inoltre presenti però anche alcuni piccoli borghi turistici come quelli di Maladroxia e di Cussorgia.

L’isola è circondata da due isolotti disabitati, detti, il più lontano, Il Toro, e il più vicino alla costa, La Vacca, affiancato quest’ultimo da uno scoglio denominato Il Vitello.

Fare il giro dell’isola di Sant’Antioco in barca è un’esperienza davvero incredibile e unica. Si possono ammirare tutte le coste, le calette e le spiagge che sono numerosissime da nord a sud dell’isola. Il mare è veramente cristallino e da molti giudicato il più bello della Sardegna. Ma Sant’Antioco non è solo mare e belle spiagge. La millenaria storia dell’isola, sui venne eretto probabilmente il primo insediamento dei Fenici in Sardegna, con l’antica città di Sulci (da cui prese il nome il territorio del Sulcis), fa di Sant’Antioco il luogo ideale in cui abbinare una vacanza all’insegna del mare, del relax e del divertimento ad una vacanza culturale. Sono infatti presenti numerosi musei che testimoniano l’importanza della cittadina lagunare sarda: il Museo Archeologico è uno dei più importanti del Mediterraneo per quanto riguarda la cultura fenicio-punica; il Museo del Bisso testimonia invece le opere di Chiara Vigo, l’ultimo “Maestro” rimasto al mondo a tessere ancora il pregiato Bisso.

Durante l’anno sono poi tanti gli eventi che si svolgono a Sant’Antioco.

Qui ricordiamo la Sagra di Sant’Antioco Martire, patrono di tutta la Sardegna. Si tratta della Sagra più antica della Sardegna, che si celebra ogni anno quindici giorni dopo Pasqua: da tutta la Regione arrivano gruppi folkloristici che sfilano lungo le strade del paese a seguito del simulacro del Santo, una processione davvero bella e seguita da tantissimi fedeli e turisti. A Sant’Antioco sono particolarmente sentiti anche i riti della Settimana Santa. La processione del venerdì santo, di stampo catalano, è molto suggestiva e toccante: il Cristo morto viene portato in processione al tramonto su un catafalco dorato, seguito dalla Madonna vestita a lutto. Ma ci sono eventi che sono organizzati un po’ durante tutto l’anno e soprattutto d’estate, quando Sant’Antioco si popola di turisti e le notti sono all’insegna del divertimento. Tanti sono anche i monumenti presenti, qui citiamo solo per dare un’idea delle numerose testimonianze le meravigliose Catacombe che si trovano sotto la Basilica della cittadina e possono essere visitate; il Tophet e la Necropoli Punica; i nuraghi e le tombe dei giganti; il Ponte Romane, il Forte Sabaudo e la Torre di Canai.

Per non parlare poi di tutte le altre meraviglie del Sulcis Iglesiente.

Tutto questo insieme fa sì che Sant’Antioco, anche grazie al suo clima costantemente mite e caldo, possa essere visitata in qualsiasi mese dell’anno. Certo, durante l’estate è possibile godere al meglio dello stupendo mare dell’isola, ma anche durante le altre stagione vale davvero la pena trascorrere una vacanza a Sant’Antioco per cogliere altri aspetti culturali e ambientali che questo piccolo angolo di paradiso può regalare.

E allora cosa aspettate a trascorrere le vostre vacanze o qualche fine settimana a Sant’Antioco? Ci sono tante cose da fare in questa splendida cittadina lagunare soggiornandovi qualche giorno, magari prendendo in affitto una casa vacanze. Il consiglio è di rivolgervi ad un’agenzia locale che possa guidare al meglio la vostra permanenza nella cittadina lagunare sarda, che vi indichi quali sono i luoghi più belli e tutto quello che vale la pena visitare e fare. A Sant’Antioco è presente l’Agenzia di Servizi Turistici Tuttosantantioco che offre veramente un ottimo servizio, che vi assiste durante il vostro soggiorno e che vi farà conoscere al meglio questa splendida isola.

Noi ve l’abbiamo fatta conoscere…adesso a voi non resta che vedere dal vivo tutte le meraviglie di Sant’Antioco.

I NOSTRI CONSIGLI:

L’Agenzia di Servizi Turistici Tuttosantantioco è specializzata in servizi incoming nella Sardegna del Sud e opera nella bellissima provincia del Sulcis-Iglesiente.

Nata nel 2006 con l’intento di valorizzare e far conoscere lo splendido contesto storico e naturalistico dell’Isola di Sant’Antioco, questa giovane agenzia ha fatto della soddisfazione dei turisti in vacanza la sua mission principale.

Oltre ad occuparsi dell’accoglienza di visitatori italiani e stranieri, offrendo loro la possibilità di scegliere la propria sistemazione-tipo fra le tante proposte presenti nel proprio catalogo on-line, Tuttosantantioco offre una garanzia di professionalità unica nel suo genere, restando a completa disposizione del turista durante l’intero suo periodo di permanenza sull’isola. Affitti in case vacanza a Sant’Antioco e dintorni, prenotazioni presso alberghi, B&B e tutte le attività ricettive, intermediazione per noleggio auto, moto, biciclette e gommoni, servizio transfer da/per il porto e l’aeroporto di Cagliari, gite in barca a vela, pesca turismo, pacchetti soggiorno integrati con le visite ai siti storici e archeologici più importanti della zona, consigli utili sui ristoranti, agriturismi e ittiturismi del territorio e supporto informativo su tutta la provincia del Sulcis-Iglesiente, trekking a cavallo, trekking a piedi, escursioni in fuoristrada in tutta l’isola di Sant’Antioco e nel Sulcis: sono solo alcuni dei servizi offerti da Tuttosantantioco, un’agenzia tutta nuova, che non “pianifica” vacanze, ma certamente aiuta a organizzarle.

Agenzia di Servizi Turistici TUTTOSANTANTIOCO
Via Perret n. 16
09017 Sant’Antioco (CI)
Tel./Fax +39 0781 1985605
Cell. +39 347 6397692 – +39 393 2813406
Homepage: www.tuttosantantioco.com


© Riproduzione riservata

1 Commento su Sant’Antioco, una perla nel Mediterraneo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*