×

Sardegna, bimbo di 6 anni morto annegato in piscina davanti ai genitori

Mentre stava facendo il bagno nella piscina di un resort in Sardegna, un bimbo di 6 anni è morto annegato: il dramma si è consumato davanti ai genitori.

Livorno mamma figlio annegando

Tragedia in Sardegna, in particolare sul litorale di Cardedu in Ogliastra, dove sabato 16 luglio 2022 un bimbo di 6 anni è morto annegato in piscina davanti agli occhi dei genitori. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorsi.

Bimbo di 6 anni annegato in Sardegna

I fatti sono avvenuti presso il resort Cala Luas. La vittima, originaria di Roma, stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza con la famiglia presso la struttura sarda e, nel tardo pomeriggio, si era tuffato in piscina sotto gli occhi dei genitori che si trovavano a bordo vasca. All’improvviso costoro l’hanno visto annaspare senza riuscire ad emergere, motivo per cui hanno allertato immediatamente i soccorsi.

Nel mentre il 118 ha fatto decollare un elisoccorso dell’Areus da Olbia, che in breve tempo è giunto sul posto.

Purtroppo però i tentativi dei medici di rianimare il bambino si sono rivelati vani: dopo un’ora di manovre, gli operatori sanitari hanno infatti dovuto constatare la morte del piccolo tra le loro braccia.

Bimbo di 6 anni annegato in Sardegna: indagini in corso

Sul luogo della tragedia sono giunte anche le forze dell’ordine per ricostruire l’incidente e accertare eventuali responsabilità. A loro spetterà il compito di capire cos’è successo e cosa abbia provocato il decesso del bimbo.

Contents.media
Ultima ora