Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Sarkozy: l’ex presidente francese processato per i fondi neri
Esteri

Sarkozy: l’ex presidente francese processato per i fondi neri

Sarkozy: l'ex presidente francese processato per i fondi neri
Sarkozy: l'ex presidente francese processato per i fondi neri

Sarkozy rinviato a giudizio: sarebbe stato a conoscenza dei finanziamenti illeciti che hanno sostenuto la sua campagna elettorale per la presidenza nel 2012

Nicolas Sarkozy, ex presidente della Repubblica Francese ed ex leader dell’Ump, partito di destra, è stato rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sui fondi neri che ne avrebbero finanziato la campagna elettorale del 2012, per la presidenza della Repubblica contro François Hollande.

Sarkozy era già stato indagato nel 2016 per “finanziamento illegale di campagna”, a causa delle spese esagerate utili all’organizzazione della propaganda elettorale. Attraverso una serie di raggiri e false fatturazioni, la Bygmalion, la società di consulenze che trattava l’immagine di Sarkozy, era arrivata a spendere fino a 42,8 milioni, quasi il doppio del limite consentito dalla legge.

Secondo gli inquirenti, l’ex presidente della Repubblica non poteva non essere a conoscenza di una tale somma di denaro, investita nella propria campagna elettorale, tenendo conto del fatto che i conti elettorali, da inviare alla Corte Costituzionale, erano stati firmati dallo stesso candidato così come richiede la normativa.

Dalla sua, l’ex leader della destra francese si proclama innocente e vittima di un accanimento giudiziario, e attraverso la propria difesa annuncia che farà ricorso.

Nelle stesse indagini sono state invitate a recarsi in tribunale altre tredici persone.

Nella storia compare un solo precedente: nel 2011, Jacques Chirac, ex capo dello Stato, venne condannato a due anni per delle indagini che riguardavano il suo mandato come sindaco di Parigi. L’anziana età del politico, insieme alle precarie condizioni di salute, avevano però evitato che il settantanovenne si presentasse in tribunale. Potrebbe essere allora Sarkozy il primo presidente della République ad affrontare un processo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche