×

Sassari, spara per errore alla figlia di 7 anni: bimba ferita alla spalla destra

Un uomo ha sparato per errore alla figlia di 7 anni mentre puliva la carabina. La bimba è rimasta ferita alla spalla destra.

Ospedale Santissima Annunziata

Un uomo ha sparato per errore alla figlia di 7 anni mentre puliva la carabina. La bimba è rimasta ferita alla spalla destra e si trova all’ospedale Santissima Annunziata. Fortunatamente non ci sono conseguenze gravi.

Spara alla figlia per errore: cosa è accaduto

Un fatto molto grave è accaduto a Sassari nella giornata di ieri, domenica 23 maggio. Il fatto è accaduto poco prima delle 13, in un appartamento. In casa era presente un uomo di 35 anni, che probabilmente aveva deciso di pulire la carabina. Di fronte a lui la figlia di 7 anni lo guardava mentre effettuava l’operazione. Dal fucile, però, è partito improvvisamente un colpo e la bambina è rimasta ferita. Il proiettile partito ha raggiunto la spalla destra della piccola.

Le ragioni per cui è partito lo sparo sono ancora da accertare. Probabilmente si è trattato di un errore mentre il padre puliva il fucile.

Spara alla figlia per errore: ricoverata in ospedale

Il padre, dopo il grave incidente, ha portato immediatamente la piccola al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Annunziata. Nel giro di pochi minuti i due erano già in ospedale. Fortunatamente, i medici hanno immediatamente escluso conseguenze gravi. La piccola è stata colpita alla spalla destra ed è stata ricoverata per essere sottoposta ad un intervento.

Nella serata di ieri, domenica 23 maggio, giorno in cui è accaduto il fatto, la piccola era in buone condizioni. I medici hanno confermato che è fuori pericolo e che non ci saranno conseguenze gravi.

Spara alla figlia per errore: la ricostruzione

I primi elementi che sono stati acquisiti dai carabinieri, che stanno indagando su quanto accaduto, hanno confermato la ricostruzione fatta dai medici che si sono occupati della bambina. L’incidente si è verificato mentre il padre della piccola stava armeggiando con la carabina ad aria compressa, detenuta regolarmente. Probabilmente l’uomo stava pulendo il fucile e non si è reso conto che era carico. Dovranno essere fornite ulteriori spiegazioni e informazioni su quanto accaduto. L’uomo ha sparato alla figlia per errore e appena si è reso conto di quello che era accaduto ha portato personalmente la piccola al pronto soccorso e ha raccontato subito quello che era successo. I carabinieri stanno continuando ad indagare per avere ulteriori chiarimenti, ma la dinamica sembra abbastanza chiara.

Contents.media
Ultima ora