Scappa di casa 15enne di Roma, prima chiede scusa ai genitori
Scompare 15enne a Roma, prima lascia un biglietto a casa
Cronaca

Scompare 15enne a Roma, prima lascia un biglietto a casa

scomparsa 15enne a Roma

Diletta Ricapito, 15enne di Roma, dopo una discussione coi genitori per aver marinato la scuola, scappa di casa lasciando un biglietto.

Diletta Ricapito ha soltanto 15 anni, e dal momento della scomparsa, la famiglia la cerca disperatamente. La ragazza, residente nel quartiere della Laurentina, in provincia di Castel di Leva (Roma), sembrerebbe essersi allontanata da casa volontariamente. Il suo cellulare è staccato dalle 16:20, orario dell’ultimo accesso su Whatsapp.

La scomparsa

Diletta frequenta il primo anno superiore del liceo linguistico Giuseppe Peano, ma il giorno 7 maggio 2018 ha deciso di non presentarsi in classe. La madre, Veruscka Panichelli, riferisce di averlo scoperto attraverso il registro elettronico, e di aver rimproverato la figlia, chiamandola al cellulare per dirle di tornare a casa. La madre non era presente nell’abitazione, ma secondo le testimonianze dei nonni e dei vicini, la quindicenne sarebbe tornata davvero a casa, ma soltanto per recuperare alcuni oggetti utili alla lontananza, infatti risulterebbero mancare le lenti a contatto, i trucchi, qualche vestito e dei soldi, oltre al cellulare che però non risulta raggiungibile.

Il biglietto lasciato a casa

Prima di uscire di casa, ha lasciato uno scioccante biglietto rivolto alla madre e al padre, su cui scritto: “Scusatemi per tutto.

Vi amo“. I genitori hanno denunciato la scomparsa alla stazione dei carabinieri del Divino Amore, che stanno indagando sull’accaduto. Al momento l’unica causa scatenante sembrerebbe esser stata il pesante diverbio avuto coi genitori, ora tremendamente afflitti. L’ultima volta che è stata vista, la ragazza indossava un semplice paio di jeans e delle scarpe da ginnastica nere, è alta circa un metro e 60, ha occhi e capelli castani.

Diletta si è allontanata volontariamente, ma non è una ragione per cui stare tranquilli: non si riesce a capire cosa abbia potuto davvero portare la giovane a questa drammatica scelta, e l’ansia della famiglia cresce ogni minuto di più. I familiari si sono ovviamente già premuniti di diffondere nella zona della scomparsa, vicino a Roma, numerosi avvisi, ricorrendo anche ai social network.

Le ricerche proseguono.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora