×

Scappa dopo aver provocato un incidente e si suicida al telefono con la madre: morto a 21 anni

Il giovane di 21 anni era rimasto coinvolto in un incidente, per fortuna senza feriti. All’arrivo dei carabinieri la tragedia nel casolare dove viveva.

Incidente Pesaro

Un incidente è accaduto a Pesaro Urbino e ha avuto come protagonista un ragazzo di 21 anni. Il giovane ha causato un sinistro che, per fortuna, non avrebbe provocato feriti. Purtroppo il giovane si è tolto successivamente la vita. La notizia è stata riportata da Il Resto del Carlino.

Provoca incidente in provincia di Pesaro, ragazzo si toglie la vita 

I carabinieri erano davanti casa per notificare il verbale al giovane, la madre del ragazzo invece al telefono pronta a tranquillizzarlo sull’accaduto senza feriti: il giovane avrebbe lasciato il luogo del sinistro per paura. Il 21enne Nicolas Matteucci è invece rientrato nel casolare di Sant’Angelo in Vado, luogo in cui viveva da solo, togliendosi successivamente la vita.

  

Provoca incidente in provincia di Pesaro, ragazzo compie un gesto estremo 

I carabinieri sono giunti sul luogo dove Nicolas viveva durante le prime ore di martedì 7 settembre 2021. Le forze dell’ordine hanno chiesto al giovane i documenti per il verbale. Appena rientrato nel casolare, invece, il giovane ha preso un fucile da caccia e si è tolto la vita. Poco prima il giovane era rimasto coinvolto in un incidente stradale non molto lontano da casa. 

Provoca incidente in provincia di Pesaro, il gesto 

L’accaduto si è verificato vicino la rotonda della Pedemontana Lunano-Sant’Angelo in Vado. Un’intera comunità incredula per quanto accaduto al 21enne: tanti i messaggi di cordoglio per la scomparsa del giovane da parte di parenti, amici e conoscenti. 

Contents.media
Ultima ora