×

Scappano dall’Ucraina ma ritrovano il loro gatto in Polonia

Il fuggi fuggi durante i primi bombardamenti nel settore occidentale e loro scappano dall’Ucraina ma alla fine ritrovano il loro gatto in Polonia

Il gatto ritrovato in Polonia

Scappano dall’Ucraina ma ritrovano il loro gatto in Polonia e dal fronte di una guerra orribile arrivano anche storie belle, storie come quella di un fratello e una sorella che alla fine riabbracciano il loro amico peloso che credevano ormai irrimediabilmente disperso nei luoghi dell’orrore.

Nella vicenda, come fanno notare i media che se ne sono occupati, molto probabilmente ha giocato un ruolo fondamentale il gruppo dei cosiddetti “angeli di Przemyśl”, chi sono?

Ritrovano il loro gatto in Polonia, la vicenda

Si tratta di un folto team di veterinari e animalisti che finora sono riusciti a salvare oltre 400 animali domestici e non in due settimane, prelevandoli nelle zone di guerra dell’Ucraina e portandoli al sicuro oltre confine.

Nel caso dei gatti poi quella è una salvezza vera, data la straordinaria autonomia del felini. I due, fratello e sorella, avevano perso le tracce del loro gatto nella fasi concitatissime della fuga dai bombardamenti.

Il fuggi fuggi al confine e i lieto fine oltre frontiera

In realtà l’animale sarebbe stato smarrito proprio nella zona di confine fra Polonia ed Ucraina, pare scappato dal trasportino in un momento di fuggi fuggi innescato dai primi allarmi anche nei settori occidentali del paese attaccato.

Alla fine però i due sono riusciti a ritrovare il loro amico e lo hanno mostrato pieni di orgoglio e gioia in una foto che sta facendo il giro del web.

Contents.media
Ultima ora