×

Scarica e ascolta gratuitamente Angry Youth mixtape di Eliaphoks

Condividi su Facebook

Giorno 10 NOVEMBRE è la volta dell’attesissimo ANGRY YOUTH Mixtape di EliaPhoks (Combomastas/Comboriots.

Fra le 21 Tracce fatte di pezzi scritti, composti e registrati in tempi brevissimi, si legge la rabbia di una generazione totalmente lasciata a se in un’epoca di incessante propaganda del “tutto va bene”. Troppi ragazzi hanno capito come funziona il trucco dell’ anestetico psicologico. La Playstation, la tv, l’alcol, la droga, facebook, cominciano a diventare catene e, mentre si pensa a come spezzarle, ecco che inevitabilmente ci si ricade.
Angry Youth è “l’urlo di ‘sta strada schiava di se stessa”, dove non mancano i momenti di cazzeggio, spacconeria e le milleuna citazioni di posti, parole e avvenimenti strettamente legati a Palermo.

ANGRY YOUTH è un prodotto assolutamente GLOCAL.

Pezzi lunghissimi o cortissimi, strofe gettate lì, featuring presenti nel 90% dei casi.

Una presenza Massiccia della crew COMBORIOTS ed alcuni ospiti veramente speciali intervenuti da tutto lo stivale.

Ecco chi sarà dentro ANGRY YOUTH:

DYDO (HugaFlame)
DJ RONIN (HugaFlame)
JESTO (Alto ent.)
MALACARNE (Truceklan)
KILLAH ASKO
OTHELLOMAN (Combomastas/Comboriots)
MORO (Fake Love/Comboriots)
SPENISH (Fake Love/Comboriots)
LEONE (Comboriots)
MARCOFATO (Audiotunz/Comboriots)
SPILLO (Comboriots)
DANIELE CURACI
MUFASA (LFS)
SKATTO
LUCE

Le produzioni sono affidate a:

LIVIO (HugaFlame)
SPENISH (Fake Love/Comboriots)
LEONE (Comboriots)
OTHELLOMAN (Combomastas/Comboriots)
ELIAPHOKS (Combomastas/Comboriots)
SKATTO
SECCO JONES (Combomastas)

Host e Mix di
OTHELLOMAN (Combomastas/Comboriots)

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche